Tour in Cambogia... da Angkor Wat fino al mare

Viaggio in Cambogia di circa due settimane tra templi, capitale e mare

  • di alwaysintravel
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Un Paese straordinario e unico, da qualche anno meta turistica, ma da molti sconosciuto o screditato per i soliti luoghi comuni o informazioni errate.

Siamo arrivati a Siem Reap con volo Singapore Airlines lo scorso 10 Novembre. Con largo anticipo siamo riusciti a trovare anche un buon prezzo, circa 600$, con scalo a Singapore. Eravamo molto indecisi se organizzare un viaggio totalmente fai da te o affidarci ad una agenzia locale in quanto delusi da una precedente esperienza in Thailandia dove, dopo una aver perso molto tempo a cercare una guida/trasporto locale, con tutto lo stress che ne consegue, ci siamo affidati a un'agenzia tailandese che non ha risposto alle nostre esigenze procurandoci alcune noie! Per il viaggio in Cambogia abbiamo quindi optato preventivamente per una ricerca in rete di una eventuale guida italiana in loco: ipotesi abbastanza utopica, ma alla fine ci siamo riusciti! Dopo alcuni accordi via mail sui dettagli del viaggio, abbiamo personalizzato il nostro itinerario insieme allo staff del t.o. che si è dimostrato molto disponibile.

Dopo la sistemazione in Hotel abbiamo iniziato le visite al fantastico sito archeologico di Angkor Wat. Il biglietto, incluso nel tour, aveva validità 3 giorni e questo ci ha permesso una scorpacciata di storia e arte ben approfondita dalla nostra guida italiana. Una decina di templi circa, poi, il terzo giorno la visita al più grande villaggio galleggiante dell'Asia, situato sul lago Tonle Sap. Il quarto giorno siamo partiti in direzione della capitale. Durante il viaggio erano previste alcune visite ad altri importanti templi. La nostra guida è stata molto disponibile nel consentirci ripetute soste per fotografare il paesaggio fantastico lungo il percorso. Il tutto impreziosito da ulteriori fermate fuori programma per mostrarci curiosità cambogiane... Il viaggio è proseguito nella capitale con le visite al Palazzo Reale, Museo e alla scuola degli orrori dei kmer rossi. Il caldo è stato molto intenso, ma a Novembre è comunque discretamente sopportabile soprattutto quando non vi sono forzature sui ritmi di visita! Dopo la capitale abbiamo proseguito per Sihanoukville, sul mare. Appena dopo la registrazione in Hotel ci siamo tuffati in un fantastico mare sulla poco conosciuta costa cambogiana!

Il giorno successivo abbiamo fatto un gita al parco naturale del Ream, in barca, tra le mangrovie: un vero documentario dal vivo! Il giorno dopo abbiamo deciso per una gita alle isole di fronte alla costa con incluso pranzo sulla spiaggia con barracuda al bbq! I giorni seguenti abbiamo optato per un pò di relax al mare. L'esperienza è stata davvero fantastica. La Cambogia, di cui sapevamo pochissimo prima di partire, ci ha veramente coinvolto nello spirito: la gente sorridente e cordiale trasmette ovunque un senso di serenità! Il tutto è stato incorniciato dal fortunato incontro con la nostra guida italiana, anche per quanto riguarda i prezzi, circa la metà di un tour comprato in Italia, e vorremmo condividere questa esperienza con altri lettori di questo forum suggerendo a chiunque decidesse di recarsi in Cambogia e optasse per un tour di contattare Alessandro, basta cercare in rete mettendo in google alessandrocambogia. Un ringraziamento speciale anche alla redazione di questo sito per aver messo a disposizione uno spazio per condividere le nostre esperienze di viaggio. Gabriele.

  • 8932 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social