Torre Melissa, autentico Ionio

Questo piccolo centro calabrese, non molto distante da Isola Capo Rizzuto, è un paradiso per chi vuole ricaricare le batterie: buona cucina e mare bandiera blu

  • di Ink
    pubblicato il
 

Se cercate vita notturna scatenata, discoteche aperte fino all’alba e locali, non venite qui. Se, invece, sognate un posticino tranquillo, ancora poco battuto dal turismo, con gente ospitale e superba gastronomia, fateci più di un pensiero. E poi ci sono le spiagge: la piccola Torre Melissa, la zona a mare dell’omonimo borgo arroccato su un costone di roccia a 10 chilometri di distanza, ha un mare trasparentissimo. Non per niente siamo su uno dei tratti di costa più belli della Calabria ionica, non molto distante da Crotone e da Isola Capo Rizzuto. La spiaggia del paese, con poche zone attrezzate (quasi tutte gestite dagli alberghi sul lungomare, come l’Hotel Melissa), si compone di fine sabbia bianca e ghiaino, lambita da un mare azzurro azzurro. Ripari costieri poco al largo assicurano acque calme, poco profonde e, soprattutto, sicure, anche per i bambini. Se per la prima volta Torre Melissa si è aggiudicata l’ambita bandiera blu, il merito è del depuratore installato in mare, attivo tutto l’anno, e di un apposito pulispiaggia, che lascia l’arenile immacolato. bellezza da scoprire Per ammirare il panorama dall’alto, conviene spingersi fino alla Torre Aragonese del XVI secolo, situata a sud del centro abitato: la vista spazia sull’intera costa del Marchesato, da Punta Alice fino a Capo Colonna. Se avete velleità culturali, la torre ospita il museo della civiltà contadina (visite gratuite, tel. 0962 865801), mentre nelle ex stalle è stato ricavato il Centro di Ricerca della Cucina Tipica Calabrese dove assaggiare le specialità locali.

VINO E STELLE

Insieme alla vicina Cirò, Melissa è una zona in cui si producono vini corposi e profumati. Tra le eccellenze del territorio, ci sono i vini delle Cantine Riunite del Cirò e del Melissa - il vino Cirò e il vino Melissa - due Doc vanto della Calabria. Si possono degustare e comprare presso la sede delle Cantine Riunite, proprio a Melissa. Il vino è ancora il protagonista indiscusso di una delle più interessanti manifestazioni estive, Calici di Stelle, una rassegna enogastronomica che si tiene in concomitanza con la festa della patrona SS. Maria del Carmelo, in programma dal 9 all’11 agosto. La tradizionale processione non è solo per le stradine del paese, ma anche in mare: una miriade di barche segue la statua della santa, con il cielo illuminato da fuochi d’artificio (info: www.comune.melissa.kr.it).

Annunci Google
  • 915 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social