Cagliari

Museo o Pinacoteca

Descrizione

Ho visitato, nello spazio espositivo S. Pancrazio a Cagliari, la mostra , "L'isola delle torri" (la Sardegna, ovviamente) eccezionale per la qualità dei reperti che è possibile vedere e osservare, tramandati da una grande civiltà che si è sviluppata in Sardegna tra II e il I millennio a.C.

Parlo della civiltà nuragica, che non ci ha lasciato solo i monumentali nuraghi, che caratterizzano il paesaggio sardo, ma tantissimi oggetti di fattura straordinaria: figurine in bronzo (veri e propri ritratti di personaggi dell'epoca!), rappresentazioni di una varietà notevole di animali, le mitiche navicelle, armi votive decorate, ornamenti di tutti i tipi, spilloni, bracciali, anelli, bottoni, pendenti, collane di grani d'ambra e di vetro... e tanto altro, realizzati da abili artigiani! L'esposizione è incentrata su tre temi che fanno da filo conduttore del racconto: il metallo col quale sono foggiati i bellissimi oggetti; la pietra, abilmente lavorata per realizzare le maestose architetture nuragiche; infine, l’acqua, venerata come elemento essenziale per la vita, ma anche via di trasporto attraverso la quale si sviluppavano i contatti e i dialoghi tra i sardi nuragici e gli altri popoli del Mediterraneo.


  Messenger
  •  
    Consiglio la mostra "Isola delle torri" perchè è veramente emozionante osservare reperti che risalgono a oltre 3000 anni fa e vederli così moderni, alcuni andrebbero benissimo in una mostra d'arte contemporanea... Inoltre all'interno della cittadella dei Musei, in cui è inserito lo spazio espositivo, vi è anche il Museo archeologico nazionale di Cagliari (che oltre ai reperti dell'esposizione permanente, ha in mostra " I giganti di Monti Prama") e la Pinacoteca. Vale la bene all'anima trascorrere un mezza giornata in compagnia di tutto questo ben di Dio!!! di , 25 Mag. 2014
  •  
Indirizzo
Cagliari - Piazza Arsenale, Cagliari, Italia
Durata consigliata della visita
Un paio d'ore
Costo per persona
5 Euro
Dimensione
Medio

« Torna all'elenco    Aggiungi la tua segnalazione »