Brasile: appunti di viaggio

Appunti di un'esperienza (di 17 giorni) varia e completa, che non vogliono raccontare le meraviglie che abbiamo visto, bensì dare qualche consiglio logistico

  • di stele90
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Oltre 3000 euro
 

NOTA

Quello che troverete sotto, sono gli appunti che mi sono segnata (sul telefono, sulla Lonely Planet, sui biglietti degli ingressi). Non vuole essere una narrazione, piuttosto dei consigli/delle note logistiche. Può essere utile per chi ha già deciso di partire, e ha qualche dubbio, come avevo io qualche mese fa. Nei miei steps potete trovare le tappe e delle foto, per compensare al poco romanticismo della mia narrazione: https://www.polarsteps.com/ste/902730-brasile. Normalmente ci organizziamo tutto da soli, ma quest’anno ci siamo rivolti all’agenzia Brasiliana Milleviagens per gestire una parte del viaggio: http://www.milleviagens.it/ (tour di Rio, Rotta delle Emozioni). Ottimo servizio. NB: abbiamo dovuto “spezzare” a metà la visita di Rio per colpa della disponibilità della pousada del Pantanal.

ITINERARIO IN ESTREMA SINTESI

0. (10 agosto) Arrivo a Rio de Janeiro alle 17 circa.

1. Tour della città di Rio (organizzato dall'agenzia). Notte a Rio.

2. Trasferimento a Iguaçu, arrivo alle 14. visita alle cascate lato Brasiliano. Notte a Foz do Iguaçu.

3. Visita alle cascate lato argentino (organizzato in loco con agenzia dell’albergo). Notte a Foz do Iguaçu.

4. Volo Foz > Cuiaba via Sao Paolo. Arrivo alle 18. Presa la macchina a noleggio. Notte a Cuiaba.

5. Trasferimento Cuiaba > Pantanal km 40

6. Porto Jofre. Notte km 40

7. Attività Pantanal + volo per Sao Luis via Brasilia. Arrivo alle 2:15 am. Notte a Sao Luis

8. Lençois maranhenses (grandi lençois). Pernottamento a Barreirinhas (tour organizzato)

9. Piccoli Lençois. Notte a Parnaiba.

10. Delta del Parnaiba. Notte a Parnaiba

11. Trasferimento verso Jericoacoara

12. Jericoacoara

13. Jericoacoara

14. Trasferimento Jericoacoara > Fortaleza, volo per Salvador de Bahia. Arrivo alle 13.15. Visita al Pelurinho nel pomeriggio.

15. Visita costa nord di Salvador. Notte a Salvador

16. Volo Salvador > Rio. Arrivo alle 13. Visita del Maracanà e foresta tijuca (con agenzia).

17. Mattina a Copacabana. Volo di ritorno alle 19

In fondo, la lista delle Pousade e la valutazione.

APPUNTI, FLUSSI DI COSCIENZA E CONSIGLI (scritti direttamente in viaggio)

GIORNO 1, 11 AGO: RIO DE JANEIRO

A causa di un ritardo Iberia, perdiamo il volo per Rio de Janeiro. Da Madrid ci rimandano a Roma in attesa del volo Alitalia delle 22. Arriviamo a Rio alle 5, e alle 8 iniziamo il tour della città. Visita al Cristo Redentore, Sambodromo, Cattedrale Metropolitana, Scalinata Selaron, pranzo (compreso nel tour), e Pan di Zucchero. Tour organizzato dall'agenzia con guida italiana, 105 euro cad. Ottimo servizio (avevamo autista e guida solo per noi) e ottimo modo per visitare la città, avendo purtroppo poco tempo.

Al tramonto andiamo in spiaggia ad Ipanema, meravigliosa. Decine di ragazzi e ragazze giocano a calcio, c’è un’atmosfera bellissima. Per cena andiamo allo Zaza Bistrot a Ipanema, 10 e lode.

GIORNO 2, 12 AGO: RASFERIMENTO A FOZ

Trasferimento a Foz con il volo LATAM 3789 delle 11.50. Arriviamo in aeroporto alle 14. Lasciamo le valigie nei locker subito fuori dall'aeroporto e andiamo taxi al parco. Costo dell’ingresso al barco lato Brasiliano 65 reais a testa

  • 702 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social