Tour in Brasile

Alla scoperta di Rio de Janeiro (e non solo)

  • di Brasile1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 

02 Agosto 2012

Volo Bologna - Natal (Volo TP0859 13:15 – 15:05 Lisbona) - (Volo TP0005 19:45 – 23:15 Natal)

Dal 2 agosto al 06 agosto Natal (4 notti)

A Natal non cercate di andare dall’aeroporto a Ponta Negra in autobus. E’ un’impresa allucinante. Le banchine sono strapiene di gente, così come gli autobus, e riuscire a salirci con i bagagli, benché ridotti ai minimi termini, è stata un’impresa.

Capitale dello Stato del Rio Grande del Nord. Fondata il 25 di Dicembre del 1599, dal Capitano-Maggiore del Pernambucco Manuel Mascarennhas Homen che per ordine del Portogallo era venuto a costruire la Fortezza del Rio Grande (che prese il nome di Fortezza dei Re Magi), situata alla foce del fiume Potengi. Secondo la tradizione già nacque come città, in seguito prese il nome di Santiago,di nuova Amsterdam e in fine di Natal. Successivamente è stata chiamata Trampolino della Vittoria(fu sede della base nordamericana da dove partivano nella seconda Guerra Mondiale le Fortezze Volanti che andavano a combattere al "fronte"). Città del Sole (bagnata dal sole durante quasi 300 giorni all'anno)e Città Spaziale del Brasile (qui si trova a 15 km dal centro,la prima Base di Lancio di Missili Spaziali - Barriera dell'Inferno.Durante la 1° occupazione Olandese,rimase per 21 anni sotto quel dominio dal (1633 al 1654).

Popolazione: 730.000 abitanti. Altitudine: 31 metri sopra il livello del mare.

Localizzazione: Latitudine Nord 4°51'52" Longitudine Nord 34°57'82" Latitudine Sud 6°88'18 'Longitudine Sud 38°35'12". Costa Brasiliana,regione Nordest, sotto la linea equatoriale a 3,5° dal magnetico equatore, punto più avanzato dell'Atlantico, che avvicina il Brasile all'Europa e all'Africa.

Ora Locale: 3 ore meno del G.M.T.

Temperatura:massima 35° minima 22°.

Punti Turistici: Fortezza dei Re Magi, Memoriale Camara Cascudo, Museo Cafè Filho, Museo di Arte Sacra, Residenza di Camara Cascudo, Istituto Storico e Geografico, Palazzo Potengi, Palazzo Felipe Camarao, (Palazzo Municipale), Istituto di Biologia Marina, Pietra del Rosario, Teatro Alberto Maranhao, Palazzina Bella Vista, Centro di Turismo di Natal, Museo Camara Cascudo, Faro de Mae Luiza, Colonna Capitolina, Chiesa di Sant'Antonio, (Chiesa del Gallo), Chiesa Madre della Madonna della Presentazione, Centro di Lancio di Missili della Barriera dell'Inferno, Centro di Convenzioni di Natal, Albero di Acagiù (anacardium) di Piangi (7300 m quadrati). Duna del Calvo (Morro do Careca), Città dei Bambini.

Spiaggie della città: Forte, Meio, Artistas, Areia Preta, Ponta Negra.

Strada del Sole-Litorale Sud: Cotovelo, Piangì do Norte, Pirangì do Sul, Pirambùzios, Bùzios, Barra de Tabatinga, Camurupim, Barreta, Malembar, Tibao do Sul, Sibaùma, Barra do Cunhaù, Baìa Formosa e Sagi.

Strada del Sole-Litorale Nord: Redinha, Santa Rita, Genipabù, Barra do Rio Gracandù, Pitangì, Jacùma, Muriù, Barra de Maxaranguape, Carùbas, Maracajaù, Pititinga, Punaù, Zumbì, Rio do Fogo, Kouros e Galinhos.

Gastronomia: città costiera, possiede una varietà di saporiti piatti di pesce e frutti di mare, zuppa di granchi, pesce fritto, gamberi al latte di cocco, brodetto di ostriche e aragoste, che già fanno parte della cucina per le proprie caratteristiche della natura locale. Però il piatto tipico della sua gastronomia non viene dal mare, ma dall'interno, ed è composto da carne secca "carne de sol" con burro fuso "mantenga da terra", accompagnato da mandioca, risso, fagiolini, farina di mandioca (fritta o abbrustolita con vari ingredienti)

  • 33980 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social