Viaggio in Brasile

Siamo andati in Brasile, per assaggiare una piccola parte di questo stato-continente. Unico nel suo genere, si conoscono delle persone da un carattere semplice e solare

  • di Achille2005
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 2000 a 3000 euro
 
Annunci Google

Siamo una coppia di anziani di 50 anni, i nostri nomi sono Rosa e Achille, siamo persone che vogliono ancora mettersi in gioco perché non sentiamo per niente l’età che abbiamo. Così un giorno abbiamo deciso di fare un viaggio e che viaggio in Brasile, una terra magica, carica di profumi che riescono a penetrare ed inebriare i sensi dell’essere delle persone. Siamo partiti dall’Italia per giungere a Rio de Janeiro, una delle città più belle della nazione brasiliana, con le sue spiagge e altre belle cose, come la samba.

Il giorno dopo il nostro arrivo abbiamo visitato la città con una guida turistica, iniziando dal centro storico con il Monastero di Sao Bento, il Palazzo Imperiale, la Travessa do Mercado, la Cattedrale Metropolitana, il Teatro Municipale, il Museo Nazionale ed infine la visita più attesa della giornata sulla cima del Pan Zucchero, dove si può ammirare il mare e tutta Rio de Janeiro.

Dopo quest’entusiasmante avventura, abbiamo potuto recarci a Tiradentes, una città molto importante per il Brasile perché testimonia la lotta per l’indipendenza dal Portogallo, visitando il Museo di Padre Toledo e la Chiesa di San Antonio, che richiama uno stile barocco.

Il giorno seguente ci siamo recati per l’intera giornata ad OuroPreto, per far visita alla vecchia capitale dello stato del MinasGerais, famosa per l’estrazione mineraria e dell’oro. Abbiamo visto la Chiesa Do Carmo, la cappella di Sao Francisco ed l’istituto di Ingegneria Mineraria.

Nel pomeriggio, invece, ci siamo recati a Recife, antica capitale dello stato del Pernambuco, ricco di un paesaggio spettacolare con le sue colline, che dominano la città. Abbiamo visitato la città, il suo centro storico, il quartiere dove sorse la città, musei, teatri e centri commerciali.

Il giorno dopo siamo stati a Salvador de Bahia incominciando dalla visita del faro, dove si osserva un paesaggio meraviglioso, a volte ammirando gli allenamenti della danza della capoeira (danza degli antichi schiavi), seguendo abbiamo visitato la città con le sue bellezze storiche: il quartiere di Pelourinho, la chiesa di San Francesco ed il Museo delle Arti Sacre e naturalmente il Mercato Modelo.

In serata siamo ritornati a Rio de Janeiro, dove abbiamo assaggiato le specialità locali e ammirato dal vivo la capoeira, il tutto in un’atmosfera emozionante. Al nostro ritorno in Italia ci siamo promessi di ritornarci presto, ringraziando di vero cuore l’agenzia “Vicino e Lontano s.r.l.” per i consigli preziosi e il magico viaggio che ci hanno organizzato.

Ciao a tutti. Achille 2005.

Annunci Google
  • 3012 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
,
Commenti
  1. Jacobo Kratter
    , 18/11/2013 12:41
    Ciao, siamo ancora nopi - bluvoli.it :), guardate che offerta abbiamo trovato: volo Milano - Miami - Rio
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1382069802013558&set=a.1377689352451603.1073741828.1377131479174057&type=1&theater

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social