Tour do Brasil

Viaggio nel Nordeste e a Rio

  • di ENRY70
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Oltre 3000 euro
 
Annunci Google

Vi avverto subito: verificate il tasso di cambio. Il giusto e’ almeno 3 real = 1 euro. Più basso significa fare una vacanza costosa come a Capri!

www.cambioeuro.it/grafico-euro-real/

Era qualche anno che il mio compagno di merende, Paco, diceva che il suo sogno era andare in Brasile….tornato single a Luglio gli dico “Partiamo!”

Itinerario: 1 Settembre: Malpensa – Natal

2 Settembre: Natal-Morro De Sao Paolo

3-4 Settembre: Morro De Sao Paolo

5-6 Settembre: Salvador De Bahia “Martedì Benedetto”

7- 9 Settembre:Rio De Janeiro

10-11 Settembre: Maceiò

12 Settembre: Olinda

13-16 Settembre: Jericoacoara

Costi generali pp:

Volo tap: 696€

Assicurazione Europassistance: 46€

Voli

Natal-Salvador 315 rs

Salvador-Rio 229 rs

Rio-Maceiò 468 rs

Recife-Fortaleza 185 rs

Consigli generali:

Criminalità:

Ovunque suggeriscono di usare i taxi, soprattutto la sera. Particolare attenzione a Salvador de Bahia, zona meno ricca del paese. Molti brasiliani ci hanno detto che Lula ha eliminato circa 30 milioni di poveri e questo ha ovviamente migliorato la situazione sociale. La sensazione personale è stata di sicurezza diffusa, soprattutto nei quartieri turistici.

Siti internet della compagnie aeree:

TAM, è ottima.

Varig, il sito spesso crea problemi, soprattutto in fase di pagamento con carta di credito. Abbiamo acquistato il volo Nat-Sal in aeroporto appena sbarcati con prenotazione fatta con chat on line.

WebJet, solo on line, al momento di comprare il biglietto abbiamo scoperto che ci vuole il codice fiscale brasiliano, ergo solo i brasiliani possono comprare! Cmq abbiamo risolto andando in agenzia.

2 SETTEMBRE: NATAL - MORRO DE SAO PAuLO

Sbarcati a Natal a mezzanotte, alle 4,25 prendiamo il volo per Salvador, dove arriviamo alle 7. Usciti prendiamo il bus (3,5 Reals) per la Praha da Sé. Arrivati al terminal prendiamo l’Elevador, non scendete a piedi verso il porto perché è pericoloso, ed alle 9,45 si parte con la lancia Biotour (150 Rs a/r) verso il Morro. Il viaggio dura 2,5 h, è tosto per il mare mosso, ma tutto ok. Prenotata via internet la pousada Barra do vento, con belle stanze con soppalco, per 185Rs a testa per tre notti nella 3° praia. Msp è un’isola sullo stile dei balocchi... dal porto c’è una salita ripida che con i bagagli è meglio chiedere ai facchini (10 Reals (a/r)). Essendo isola la criminalità è nulla, non ci sono macchine e nella seconda praia ci sono molti locali aperti fino alle 6 del mattino! Arrivati nel pomeriggio facciamo amicizia con Italo, ex tecnico telecom che ha lasciato l’Italia per tentare la fortuna in Sudamerica…nonostante le difficoltà ha sempre il buonumore e raccontando le sue peripezie ci fa morir dal ridere..in bocca al lupo. Serata spettacolo ai concerti del festival di primavera che fortunatamente comincia in questi giorni con i principali cantanti brasiliani, che richiamano folle di giovani!

3 SETTEMBRE: MORRO DE SAO PAOLO

La giornata è nuvolosa, ne approfittiamo per fare un giro anche sulla 4 praia. Alla sera mangiamo molto bene da Chez Maz, gestito da italiani, per 63€ in due. Dopo cena ci tuffiamo nella notte scatenata.

4 SETTEMBRE: MORRO DE SAO PAOLO

Visto il brutto tempo del giorno prima prolunghiamo il soggiorno..scelta azzeccata. Il sole splende, ci godiamo la vita in spiaggia dei brasiliani e capiamo che loro la considerano una seconda casa…chiusura serata con numeri da circo “Brasilero”

Annunci Google
  • 10618 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social