Viaggio fluviale sul rio amazonas

Seja bem-vindo no Brasil. Questo è un viaggio nel cuore dell'amazzania alla portata di tutti non occorrono guide o accompagnatori, da soli, con la famiglia o con gli amici. Consiglio chi ama il vero Brasile un itinerario come questo: periodo ...

  • di Sergio Deida
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: da solo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

Seja bem-vindo no Brasil.

Questo è un viaggio nel cuore dell'amazzania alla portata di tutti non occorrono guide o accompagnatori, da soli, con la famiglia o con gli amici. Consiglio chi ama il vero Brasile un itinerario come questo: periodo indicato da giugno a settembre giorni consigliati 12 giorni, compagnia aerea varig volo diretto da Milano per Sao Paulo e coincidenza immediata per Manaus, breve visita della città tutte le mattine dal porto alle ore 08,00 parte il battello di linea dal porto di Manaus collega Belem (delta del rio Amazonas) Con fermate nelle principali località del rio, questo bettello trasporta circa 200 persone,ha 2 cabine con l'aria condizionata,le altre sistemazioni sono dormitori con le amache, la pensione è inclusa,riso, fagioli e pesce del rio sempre fresco. Il tragito è di 5 giorni che consiglio scendere e ripartire il giorno seguente a Paritins ( a giugno si svolge il più grande festival folcroristico del Brasile-la festa dei buoi-) e Santarem. Come una crociera in mezzo agli indios, caboclos, papagalli, galline e cavalli lungo la navigazione i bambini con le loro barche abbordano il battello per vendere pesci o frutti,al tramonto i dormitori vengono chiusi da teloni da non permettere i vari insetti convive con i passegeri, anche se trovate le indios che vi sorridono e vietato dormire o riposarsi nelle amache uomini e donne insieme.

Durante la navigazione un complessino anima il viaggio si balla, si beve guarana dell'amazzonia ( buonissima e salutare)e si gioca a domino.

Il prezzo della "crociera" e di R$ 150 pari a 65$usa. Consiglio prima di parire una notte di allenamenti su un amaca, per i vaccini consultate il vostro medico.

Se vi restano dei giorni prima del vostro rientro e bello soggiornare in una città del nord est.La varig collega tutte le città da Belem a :Sao Luis, Fortaleza, Natal,Recife,Aracajù, Salavador de Bahia,Porto Seguro o Rio de Janeiro. Questo viaggio mi è stato proposto da una guida interprete in Brasile presso un'agenzia di viaggi di Torino mi permetto anche di segnalare il sito : www.Voabrasil.It Sergio Deidda turista per caso in Brasile

Annunci Google
  • 1057 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social