Bolivia con i mezzi pubblici

Un viaggio alla scoperta di paesaggi spettacolari

  • di rivaru
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Viaggio tra paesaggi spettacolari, cultura andina autentica, pochi turisti, popolazione vera. Si visita tranquillamente con i mezzi pubblici efficienti e frequenti. Viaggio che consiglio vivamente anche se l’altitudine può mettere a dura prova (piccoli mal di testa e affaticamento).

Questo resoconto vuole appositamente evitare commenti personali, emozioni, piccole avventure o disavventure private, che non servirebbero all’organizzazione del viaggio… vale assolutamente la pena visitare la Bolivia!

Clima: caldo di giorno, fresco a volte freddo la sera. Nel deserto alcune sere molto freddo (-3°)

Compagnie aeree per voli interni: Amaszonas, Boa.

Soroche (mal d’altura): usare le foglie di Coca puo’ essere molto utile in alternativa al medicinale Diamox che aiuta ad abbassare la pressione ed ad espellere liquidi. Bere molto Mate de Coca.

LA PAZ

Ostello consigliato:

· Hostal Las Brisas in av. Illampu posizione centrale prezzo buono, doccia ottima;

· Hostal Milton Calle Illampu Esquina Calderon Zona Casilla colazione ottima doccia pessima posizione centrale.

Consigliamo Ristorane Layka.

Da vedere:

- Plaza de Armas

- Chiesa di San Francesco

- La valle de la Luna (12 km dalla città) canyon con formazioni che sembrano marziane (prendere minibus fermata Mallasa) da Plaza S.Francisco

- El Prado

- Mercado de Hechiceria

- Ceja: quartiere di El Alto: con micro oppure con teleferica

- Calle Jaen

Da La Paz a Sucre, volo di 50 minuti con la compagnia Boa, consigliato per non fare 10 ore di pullman.

SUCRE

Alberghi

· Hostal Casa Solariega: bella casa coloniale buona la posizione, camere migliorabili, colazione media

Da vedere:

· Convento San Filippo Neri (andare sul tetto)

· Parco Cretacico dove si possono vedere le impronte dei dinosauri su una parete quasi verticale. Prendere l'autobus 4 che in 45 min porta al parco dalla Plaza 25 maggio, sembra che alle 11 e alle 13 ci sia tour per vedere impronte da vicino

· Mercato Tarabuco (consigliato ma non fatto) solo la domenica e a 60 km da Sucre

· Cimitero Monumentale

· Convento Santa Clara (bellissimo)

· Piazza 25 Maggio e la Cattedrale di ns Signora De Guadalupe (accessibile solo la domenica oppure si entra dal museo)

· Recoleta dove c'e' un vecchio convento ora museo (bellissimo).

Da Sucre si puo' andare a:

    K'Atalla: escursione alle 7 cascate prendere autobus Q o 12 in calle Junin fuori dal mercato fino all'ultima fermata (30 min). Arrivati al capolinea proseguire per la strada per circa un’ora da dove vi lascia il minibus, al bivio svoltate a destra e arrivati al ponte svoltare a sinistra e seguite il fiume (bella escursione). Escursione da fare a Crater Maragua la strada per arrivare dicono essere bellissima. Si puo' fare l'Inca Trail da Chataquila a Chaunaca, sono circa 6 km, oppure per vedere il cratere (Cordellera del Los Flales). Si va a Chaunaca e si cammina per 16 km (consigliata ma non fatta)

Consigliamo: Ristorante Florin

Da Sucre a Potosi autobus di 3,5 ore.

POTOSI

(da rimanere 2 gg Hostal Eucaliptus calle Linares 88/a): da visitare le miniere d'argento Cerro Rico (portare indumenti brutti, fazzoletti e foulard per gli odori esperienza molto forte e non adatta a tutti soprattutto a chi soffre di claustrofobia, consigliamo agenzia Big Deal Tours gestita da ex minatori)

  • 11100 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social