Anversa

Un libro, un cd, un film, un sito e un evento... Per conoscere la città prima di partire!

 

LEGGERE

Le nigeriane di Unigwe Chika (256 pp, € 17, Neri Pozza, 2008) Ama, Joyce, Efe e Sisi hanno lasciato l’Africa e sono approdate ad Anversa: l’uomo che le ha fatte entrare in Belgio ha fatto di loro delle prostitute. La morte di una di loro, le spingerà a riflettere sulla propria condizione.

ASCOLTARE

Tuttillegal della Antewerp Gipsy-Ska Orkestra (Evil Penguin Records, 2008) Chi l’avrebbe mai detto? Un giorno ad Anversa si sono incrociati i ritmi in levare giamaicani, le fisarmoniche balcaniche e i fiati klezmer. Ne è venuto fuori un disco senza confini. E chi ha visto questa folle orchestra, dice che dal vivo è ancora meglio.

VEDERE

Kassablanka di Ivan Boeckmans e Guy Lee Thys (2002) La distribuzione italiana l’ha ignorato, quindi vi toccherà procurarvi una copia del dvd uscito nell’area del Benelux. Ma pare ne valga la pena: la storia, ricalcata dalla classica vicenda di Romeo e Giulietta, è quella dell’amore tra un giovane nazionalista fiammingo e una fanciulla musulmana.

NAVIGARE

http://antwerpfashionobserver.blogspot.com/

Stilosetti questi fiamminghi, altroché. A confermarcelo ci pensa questo blog che testimonia le tendenze nel campo dell’abbigliamento in auge nella seconda città del Belgio, quella dei “Sei di Anversa”.

PARTECIPARE

Tango Antwerp Festival: Addentate lo stelo di una rosa, afferrate il vostro partner e preparate il più audace dei casquet: dal 21 al 24 maggio, in città si balla il tango.

Parole chiave
, , , ,
  • 768 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social