Bruxelles: il lato ortodosso

Parto dall'ultimo giorno, il più intenso a bruxelles. la nostra giornata inizia con la visita al mercatino delle pulci di Jeu de Sable, triste sotto la pioggia ma la cornice di case intorno è davvero suggestiva. Con la metrò ci ...

  • di mietta
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Parto dall'ultimo giorno, il più intenso a bruxelles.

La nostra giornata inizia con la visita al mercatino delle pulci di Jeu de Sable, triste sotto la pioggia ma la cornice di case intorno è davvero suggestiva. Con la metrò ci dirigiamo a SAINT CATHERINE, il quartiere ortodosso e dei quas. Bellissimo. Forse una delle cose + importanti da vedere a brx. La chiesa ortodossa è piena di fedeli che assistono alla funzione, poi fuori davanti al sagrato la giostra di Andrea, con animali simili alle creature di Tim Burton.Bellissima giostra davvero! tutto intorno ristorantini piccoli. Case bellissime, spagnole, vecchissime. Un ristorantino dove fanno paté di anatra e altri piatti sfiziosi.

Epoi epoi l'Atomium anche bellissimo, specie quando di notte si illumina.

E ancora le grandi casseruole dove servono le moules et frites.

E l'aria malinconica e riservata di bruxelles.

Andateci! merita.

Voli lowcost con ryan air.

Navetta da aeroporto Charleroi a 20 euro andata e ritorno.

E biglietti di gruppo per viaggiare su metrò e mezzi pubblici (quasi tutti tram suburbani!!) andateci e buon viaggio

  • 339 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social