Partenza il 10/8/2011 · Ritorno il 24/8/2011
Viaggiatori: 2 · Spesa: Da 2000 a 3000 euro

Perché Barbados?

di minnie64 - pubblicato il

Perché Barbados???

Noi viaggiatori itineranti da anni e con mio marito non particolarmente amante di fare la lucertola al sole, Barbados ha risposto perfettamente alle ns. esigenze !!!

Queste sono le mie considerazioni e i miei consigli….su un’amore di isola!!!!

Una cosa un po’ fastidiosa sicuramente è il volo che è diretto da Londra, ma devi arrivare a Heatrow e ripartire il giorno dopo da Gatwich , quindi noi italiani svantaggiati sicuramente.

La cosa che consiglio in assoluto una volta sbarcati a Barbados è di munirsi di un ottima cartina stradale, noi che annualmente scarichiamo sul tom tom le mappe per Barbados questo non è possibile!!I primi giorni ci sembrava di essere in un labirinto non capimavo nulla, orientarsi è davvero difficile, illuminazione scarna, segnaletica orizzontale semiinesistente, segnaletica verticale composta di due soli segnali: direzione di B.Town (come indicano la capitale) o “Give Way” ovvero: dare la precedenza. Basta. Niente altro. No limiti di velocità, no nome strade, no direzioni, niente.Ma alla fine come molti turisti hanno scritto perdersi a Barbados è bello (se non sei un tipo nervoso)

Noleggiare un’auto e assolutamente una 4x4 ( la guida è a destra) e le strade non sono proprio in ottime condizioni , i consigli di utilizzare gli autobus li escluderei (troppe fermate e troppo tempo) a meno che non rimani a Barbados parecchi giorni !!!

Dove alloggiare: escludendo a mio parere la zona toccata dall’oceano atlantico a meno che le tue giornate non siano dedicate al surf, io prediligerei la costa occidentale bagnata dal mar dei Caraibi che forma una serie ininterrotta di spiagge di sabbia sottile e bianca. Palme e palme da cocco che fiancheggiano il litorale, in lieve pendenza, famoso per la calma delle sue acque trasparenti,per intenderci meglio nei pressi di Holetown con villas hotel di lusso ( mega resort), o la costa meridionale che inizia oltre Bridgetown. Se vi piacciono le spiagge molto animate, e ricche di attività, ristoranti e bar, e un po’ di vita!!!Noi eravamo appunto a Oistins a Silver Sands proprio nella punta!Tanto l’isola è 36 chilometri di lunghezza e 24 di larghezza quindi puoi spostarti tranquillamente in giornata in diversi punti dell’isola!!!

Le spiaggie visitate da noi :

Miami Beach è situata sulla costa meridionale dell'isola, appena fuori la cittadina di Oistins. Nota anche col nome di Enterprise Beach, si tratta di una bellissima spiaggia di soffice sabbia chiara dalle sfumature rosa, bagnata da acque straordinariamente turchesi e trasparenti. Il litorale è molto ampio e lungo, raramente affollato durante la settimana, mentre negli week-end diventa molto frequentato dai locali, che qui amano fare pic-nic e trascorrere i giorni di vacanza. La spiaggia è infatti ben attrezzata, si possono noleggiare lettini, ombrelloni e godere della comodità di numero

Mullins Beach è situata sull'estremità nord occidentale dell'isola, di poco più a sud della cittadina di Speightstown. Si tratta di una tra le più famose spiagge dell'isola per la sua bellezza e per la quantità di servizi turistici che offre. Il litorale è di sabbia soffice, molto lungo ed ampio, orlato da pittoresche palme ed alberi di casuarina che regalano una piacevole ombra naturale. Nonostante la popolarità, la spiagga resta luogo ideale in cui rilassarsi e godersi indimenticabili tramonti. Il mare che la bagna è bellissimo e calmo, turchese, trasparente e cristallino, dai fondali sabbiosi e digradanti, perfetto per nuotare e fare il bagno; numerose inoltre le possibilità di divertimento con sport acquatici, tra cui le moto d'acqua. La spiaggia offre un caratteristico beach-bar ed un grande parcheggio.se panche con tavoli alle spalle del litorale, sotto l'ombra di grandi alberi.

La Spiaggia Sandy Lane Beach è situata sulla costa occidentale dell'isola, poco più a sud di Holetown. Si tratta di una magnifica spiaggia molto ampia di sabbia fine e soffice, orlata da molti alberi e che deve il nome al Sandy Lane Hotel, situato proprio alle sue spalle tra verdi alberi di mogano: aperto dal 1961, è considerato uno dei migliori dei Caraibi e la sua reputazione ha attirato negli anni celebrità, reali e vip. Il mare su cui si affaccia la spiaggia è turchese e limpido, con fondali che digradano dolcemente verso il largo, ideale per nuotare e per praticare vari sport acquatici, tra cui moto d'acqua e vela. Per accedere alla Sandy Lane Beach vi è un sentiero pubblico a sud dell'hotel, dove inizia la spiaggia di Paynes Bay

La Spiaggia Paynes è situata sulla costa occidentale dell'isola, a sud di Holetown dopo la celebre Sandy Lane Beach. Per accedervi vi è un accesso pubblico di fronte al ristorante Coach House ed un altro ingresso un pò più a nord. Si tratta di una splendida spiaggia di sabbia morbida lunga e molto ampia, orlata da ricca vegetazione che regala una piacevole ombra naturale. Il mare che la bagna è turchese e cristallino, eccellente per fare il bagno, nuotare ed anche per lo snorkeling in alcuni settori. Per la sua lunghezza la spiaggia è fantastica anche per passeggiare sul suo bagnasciuga ed è possibile farlo dal mercato del pesce a sud fino a Sandy Lane

La Spiaggia Bottom Bay è situata sulla costa meridionale dell'isola, dopo la Crane Beach ed il castello di Sam Lord. Si tratta di una grande spiaggia sabbiosa bagnata da un bel mare limpido ma quasi sempre mosso ed ondoso. La spiaggia è parzialmente racchiusa da alte scogliere coralline, dalle quali si gode di una suggestiva vista panoramica della costa sud di Barbados. Il paesaggio è completato dalla presenza di alte palme che conferiscono a tutta la baia un'atmosfera tranquilla e rilassante. Questa spiaggia è piuttosto popolare e molto amata in quanto ideale per pic-nic, nonchè ideale per viverci grazie alla sua tranquillità; per questo nelle vicinanze sono sorte diverse abitazioni, la maggior parte costruite sulla scogliera che domina la spiaggia ed il mare. Chi vive qui ha spesso avvistato nelle acque sotto le rocce numerose tartarughe ed anche balene. Nonostante ciò, la spiaggia non è ideale per la balneazione perchè le onde possono essere davvero molto forti.

La Spiaggia Crane Beach è situata sulla costa meridionale dell'isola ed è considerata una delle più belle di tutta Barbados. Il nome Crane, che significa Gru, lo deve alla grande gru collocata sulla cima di una delle scogliere che domina il litorale, utilizzata per le operazioni di carico e scarico delle navi. Si tratta di una magnifica spiaggia di soffice sabbia chiara dalle sfumature rosa, delimitata da suggestive scogliere calcaree, orlata alle spalle da alte palme e bagnata da un bellissimo mare turchese quasi sempre ondoso, ideale per il surf ed il boogie-boarding.Noi l’abbiamo trovata in agosto molto piena d’alghe e sicuramente risultava meno bella!!

La Spiaggia Bathsheba è situata sulla costa orientale dell'isola ed il suo nome è legato ad una leggenda. Si narra che Bathsheba, Betsabea in italiano, moglie del re Davide, si bagnasse nel latte per mantenere la pelle bella e morbida e che oggi il bianco schiumoso delle acque che bagnano questa spiaggia, ricchissime di minerali e vita marina, ricordi ed evochi il bagno di Bathsheba. Questa splendida spiaggia è molto frequentata infatti da turisti che pensano che il mare che la bagna, comprese le diverse piscine naturali che si sono create, abbia particolari effetti benefici e salutari. La spiaggia è caratterizzata da un bellissimo litorale ampio di soffice sabbia bianca accecante, che si distende lungo una costa frastagliata di rocce impressionanti, addosso alle quali si infrangono le onde dell'Atlantico con cascate di schiuma. Peculiarità del litorale è quella di essere punteggiato da enormi massi tondeggianti, che non sono altro che formazioni rocciose staccatesi da un'antica barriera corallina. Nei pressi della spiaggia si trova il caratteristico villaggio di pescatori di Bathsheba, sede di una piccola comunità di pescatori e delle loro famiglie

Queste sono le spiaggie visitate da noi ma ve ne sono tantissime altre e tutte meravigliose!!!

Le escursioni: ( si possono prenotare direttamente dall’albergo con transfer incluso) e partono tutte dal porto di Bridgetown: Strameravigliosa e io l’avrei rifatta altre 10 volte è quella in catamarano, vi è un ampia scelta di Catamarani noi abbiamo preferito il Cool Runnings spesa $ 153 a persona , elegante e con un numero limitato di passeggeri a bordo per evitare l’affollamento . Abbiamo fatto quello di 5 ore con pranzo incluso,bevande no limits , snorkeling ti mettono a disposizione pinne e maschera , con 3 soste : una per fare il bagno con le tartarughe, esperienza bellissima te le vedi tutte attorno a te le puoi accarezzare ma, attenzione alle dita a me una ha azzannato il pollice!sosta 2 per vedere la barriera corallina, uma moltidutine di pesci colorati e un relitto in fondo al mare e la 3 per una nuotata e per eventualmente rilassarsi su una spiaggetta !!! L’atmosfera festosa con musica reggae, l’animzaione rende il clima veramente bellissimo!!!!!!!!!!!Fatela!!!merita davvero!!!

Atlantis Submarines CARINA ma ho preferito il catamarano,partenza sempre dal porto di Bridgetown ti portano in alto mare dove è parcheggiato un sottomarino con 28 posti e una fila di oblo ti fanno accomodare e comincia la discesa fino a 150 piedi, VEDI pesci di mille cromie e gli esperti che ti spiegano tante cose sulla vita sottomarina, alla fine ti rilasciano un’attestato che sei sceso fino a 40metri sotto la superfice del mare.

Animals Flowers Situato nel punto più a nord dell 'isola che offre una vista incredibile di paesaggi costieri con piscine naturali d'acqua salata in cui sbocciano straordinari anemoni di mare.

Harrison’S Cave : Nel distretto di St. Thomas, vi sono queste grotte che puoi visitare a bordo di un mezzo elettrico lungo un tracciato PUOI VEDERE migliaia di stalattiti e stalagmiti, ruscelli, laghi e cascate, che hanno fatto guadagnare alla Harrison's Cave il nome di Sala di Cristallo.

Bridgetown : la capitale è carina con il suo porto il suo ponte “il carenage”, il mercato . Broad Street è la strada dei negozi di Bridgetown, dove presentando passaporto e biglietto aereo si possono fare acquisti da porto franco.

Il cibo: a noi non piacendo la cucina asiatica e quella di Barbados è stata influenzata dall’india e dall’africa …abbiamo spesso mangiato italiano consiglio Tapas a Hastings Posto abbastanza elegante su due livelli, bella vista sul mare. e Mamma mia sempre Hastings locale molto informale buon cibo a prezzi ragionevali calcolando che Barbados per mangiare ha prezzi ALTI dove Giuse la proprietaria ci ha dato tante informazioni su Barbados !!!

BILANCIO : BARBADOS è un’isola dove andare ad abitare, pochissima delinquenza, ritmi lenti, i Barbadiani sono gentilissimi, e dove fare una vacanza anche itinerante noi non siamo stati mai fermi in un SOLO posto!!!

di minnie64 - pubblicato il
Parole chiave: , , ,

Commenti

  1. fitch
    , 1/11/2011 09:35

    Ciao,

    Vorrei sapere che tempo avete trovato a barbados ad agosto. pioveva? c'era umidità? mi piacerebbe saperlo perchè è un posto che vorrei presto visitare.

    Grazie mille per la risposta

    Anna