Fuga nel Baltico

UN VIAGGIO.....ANIVERSARIO ALLA SCOPERTA DEL BALTICO E DELLE SUE CAPITALI.

  • di dany7516
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

(Crociera “Grandi Capitali del Nord” dal 27.06 al 04.07.2010)

Il 3 Luglio sono 10 anni di matrimonio e guarda un po’ …siamo controcorrente …in un mondo in cui è più facile separarsi che stare insieme, decidiamo di festeggiarci, così per la prima volta bimbi a casa e si parte. Certo è un po’ strano per noi sia il fatto di lasciare i bambini (Arianna 8 anni e Nicolò 3 anni e mezzo) che sono stati nostri compagni di avventure di viaggio da quando erano ancora neonati; che il fatto di fare un viaggio già organizzato! Siamo sempre stati turisti fai da te!

Anche stavolta però siamo riusciti a condire il tutto a modo nostro.

1) Prenotiamo su Logitravel .it ottimo sito che ci consente di risparmiare circa 300 € rispetto all’agenzia e per i voli (prenotati su internet) : andata da Catania- via Forlì –per Copenhagen con Windjet (ottimo servizio e puntualità impeccabile) ritorno da Copenhagen con Easy jet – via Malpensa – servizio pessimo 3 ore di ritardo e coincidenza persa per Catania senza alcun rimborso e assistenza !!!

2) Escursioni autonome molto soddisfacenti !

3) 1 giorno “by bike” a Copenhagen. Arrivo dunque a Copenhagen e trasferimento autonomo al porto. Formalità di imbarco e a bordo ! Costa Deliziosa è veramente molto bella e nuovissima (inaugurata a marzo 2010).

Ci sistemiamo in cabina (esterna con balcone al ponte 6) e via ad esplorare questo enorme hotel 5 stelle. C’è proprio di tutto : dal Teatro 3 piani scenario degli spettacoli serali (molto belli e d’effetto dai costumi di scena alle scenografie alle coreografie ) al cinema 4D ; dai ristoranti super raffinati al Self service per tutti i gusti; dalla piscina coperta e idromassaggio a quella sull’ultimo ponte ma riscaldata ! Centro benessere, casinò , boutiques ecc.ecc.

Un giorno e mezzo di navigazione verso est e orologio avanti di 1 ora….alla volta di Tallin , capitale dell’Estonia . Scendiamo da soli pagando solo il biglietto del bus con Costa (6 € a/r) .

A Tallin ci si muove molto bene e le cose da visitare sono tutte vicine fra loro (avevo preparato a casa del materiale sulla cattedrale Alexander Nevsky, sulla farmacia più antica di Estonia ed ancora funzionante e sulla storia della città) . Le persone del posto sono molto cordiali e accoglienti, molte sono in costume medievale .

Da dopodomani (01/07/2010) anche l’Estonia passerà all’euro così cambiamo qualche spicciolo per portarci via le ultime banconote estoni.

Carinissimo il centro storico e la cattedrale è proprio suggestiva.

La giornata è meravigliosa (maglioncini e giubbotti sono stati superflui per tutte le escursioni, non solo qui a Tallin) sole caldo ma senza umidità per noi che veniamo dal profondo sud è una magia !

Bel tempo senza soffocare !!!

Nel pomeriggio torniamo a bordo : spuntino e a fare un bagno ristoratore in piscina (all’aperto)…..un sogno : le guglie di Tallin sullo sfondo ed il suono inconfondibile dei gabbiani !

Si riparte orologio ancora avanti di un’ora e via verso San Pietroburgo. Questa volta – non avendo provveduto al visto dall’Italia-ci siamo affidati alle escursioni di Costa .

A) Mattina Il Palazzo di Caterina a Puskin,

B) Pomeriggio Visita panoramica della città e Fortezza di San Pietro e San Paolo.

La prima escursione si è rilevata molto bella e al di sopra delle nostre aspettative .Molto preparata e con un simpatico accento toscano Anja , la nostra guida, che ha studiato a Firenze.

E’ riuscita a condire di tante curiosità ed aneddoti l’intera visita che è durata circa 5 ore. Bellisima giornata anche oggi e Anja ci dice che siamo stati proprio fortunati…

  • 9245 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social