Pasqua 2011 in Baja California Sur

Viaggio on the road alla ricerca di posti sperduti dove il turismo di massa non è ancora arrivato.

  • di honey-sunny
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

PASQUA 2011 IN BAJA CALIFORNIA SUR (viaggio con bimbi al seguito)

Informazioni generali

Perché questo viaggio: l’idea di andare in Baja California è nata da una frese letta per caso su internet (non ricordo più dove) che diceva: La baja non è per “turisti” ma per “viaggiatori”: non è per i forzati del divertimento ma per coloro che sanno ancora emozionarsi dinanzi allo spettacolo della natura … Voli: li abbiamo prenotati tramite agenzia già a settembre. Abbiamo viaggiato in andata con Klm da Malpensa via Amsterdam e Messico City (Boeing 747 con ottimo servizio a bordo) poi l’ultima tratta fino a La Paz con Aeromexico. Il rientro da La Paz via Messico City e Parigi con Aeromexico (aereo vecchio e servizio pessimo) poi Air France da Parigi a Malpensa. Affitto macchina: abbiamo prenotato con la Thrifty (www.thrifty.com) ma ci sono tutti i principali Rent a car. Abbiamo preso una jeep in quanto sapevamo che bisognava percorrere alcuni tratti di sterrato. Al nostro arrivo siamo andati in hotel in taxi e la mattina seguente l’abbiamo ritirata al centro di La Paz. L’abbiamo poi rilasciata all’aeroporto il giorno della partenza davanti agli arrivi e mettendo le chiavi sul banco della Thrifty all’interno dell’edificio (così ci avevano detto di fare). Itinerario: La Paz, Loreto, Mulege, Punta Chivato, Loreto, San Carlos, La Paz Hotel: anche questi prenotati in Italia solo in pernottamento. Lo standard è medio ma non ci sono molte alternative. Ci sono hotel a 5 stelle solo a Los Cabos. Avremmo voluto pernottare alle 3 posada Las Flores (di La Paz, Loreto e Punta Chivato) ma non accettano bimbi sotto i 12 anni. 1) La Paz: 4 notti all’hotel Marina (http://www.hotelmarina.com.mx/sp/index.html) (si trova al porto turistico verso le spiagge che sono ad est della città). Carino con piscina. Le camere hanno 2 letti queen size. Abbiamo fatto qui le colazioni. 2) Loreto: 3 notti all’hotel Desert Inn (http://www.loretomexico.com/loreto/hotels/lapinta.htm) (avevamo prenotato una camera hacienda ma non era un gran che quindi l’abbiamo cambiata con una camera villa pagando la differenza). Questa era bella e spaziosa con addirittura il caminetto. L’hotel si trova sulla grande spiaggia ed ha una bella piscina. 3) Mulege: 1 notte (e ci è bastata) all’hotel Serenidad (http://www.hotelserenidad.com/hotel.htm). In questo paesino ci sono 2 o 3 alberghi quindi non c’è molto da scegliere. I gestori erano maleducatissimi (al contrario di tutte le persone con le quali abbiamo parlato), la colazione abbiamo sbagliato a farla qui ed era immangiabile, le camere spaziose con caminetto e 5 posti letto ma vecchie, tenute male e con mobili rotti. C’era la piscina con acqua non proprio pulitissima. 4) Punta Chivato: hotel Hacienda (www.hotelhaciendapuntachivato.com). Meraviglioso. Con solo 7 camere tutte in stile antica posada messicana con pittura bordeaux, mobili in legno scuro ecc.ecc. Direttamente sul mare. A breve costruiranno la piscina, per ora si può usufruire di quella dell’hotel Hotelito (stessa gestione) (www.elhotelitopuntachivato.com) che si trova 3 km. Prima. 5) Avemmo dovuto andare a S. Ignazio sempre al Desert Inn ma abbiamo rinunciato per rimanere a Punta Chivato. 6) San Carlos: hotel Brennan (http://www.hotelbrennan.com.mx/). Molto semplice ma vedendo come vive la gente in questo paese questo hotel è di lusso. Temperatura acqua: freddina. I bimbi sono riusciti sempre a fare il bagno, noi no. Tutti i messicani invece erano in acqua. Man mano che si va avanti con la stagione si scalda sino ad arrivare ad agosto che è caldissima. Temperatura: ad aprile è primavera quindi si sta bene. Il sole è molto caldo ma l’aria è fresca. Si devono comunque indossare cappellini ed occhiali da sole e proteggersi con creme. Ad agosto dicono che ci sono temperature folli

  • 11932 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social