Austria maggio 2008

Austria 3-11 maggio 2008 Graz – Wien - Linz - Salzsburg Abbiamo visitato un altro bellissimo paese, vicino a noi, con una capitale straordinaria, una cittadina che è un gioiello come Salisburgo, una bella e pulita Graz, e una Linz ...

  • di Albertgius
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Austria 3-11 maggio 2008 Graz – Wien - Linz - Salzsburg Abbiamo visitato un altro bellissimo paese, vicino a noi, con una capitale straordinaria, una cittadina che è un gioiello come Salisburgo, una bella e pulita Graz, e una Linz che ci ha un pò delusi. Un paese pulito, con tanta natura e coscienza civile dei suoi abitanti. A Wien tolta la lingua per noi incomprensibile ci siamo sentiti a nostro agio; è bellissima, elegante, pulita, monumentale, sicura.

Qui abbiamo visto tanta gente dell’Europa dell’est: ungheresi, ceki, slovacchi, polacchi. E’ stata proprio per decenni una città di frontiera nel cuore dell’Europa, mentre a Salisburgo troviamo prevalentemente italiani e tedeschi.

Sabato 3 Maggio Klakenfurt Usciamo dall'Italia passando da Tarvisio, facciamo la prima tappa a Klagenfurt capoluogo della Carinzia; ha un centro storico piccolo ma accogliente ed ordinato con una bella via centrale piena di negozi e locali con tavolini all'aperto molto vissuti e frequentati.

Purtroppo la neuer platz dove si trova la statua del drago è in via di rifacimento per gli Europei di calcio che si terranno in Austria fra un mese; la via principale, pedonale è comunque piena di bar all’aperto.

Il duomo dedicato a Pietro e Paolo è barocco e pieno di affreschi e stucchi.

L’atmosfera, forse perché è sabato pomeriggio, è rilassante, c’è un bel sole, i bar sono affollati.

Sarebbe stato superfluo fermarsi un giorno per vedere questa città, che comunque merita una sosta, è un primo contatto con l'Austria molto piacevole.

Ripartiamo per Graz capoluogo della Stiria, in cui arriviamo alle sei, andiamo all'hotel Etap prenotato in internet, praticamente in centro, visto che con dieci minuti a piedi siamo nel cuore della città. Graz non è piccola ma il centro è talmente raccolto e ordinato che la si visita tranquillamente e piacevolmente a piedi . Domenica 4 Maggio Graz Ci siamo alzati presto, e alle otto e mezza dopo una corposa colazione, siamo già in giro a piedi per la città.

Hauptplatz è la piazza principale ed è dominata dal Landhaus, la sede del governo regionale.

Da li parte Herrengasse, la via principale, piena di negozi e di palazzi puliti ed eleganti.

Sulla via centrale all'interno del cortile di un palazzo con una facciata finemente dipinta rappresentante vari tipi di scene, sentiamo della musica ed entriamo a curiosare: scopriamo dei ragazzi e ragazze che suonano musica classica con strumenti a fiato ed è veramente incantevole, ma è solo un rinfresco privato e dunque ci allontaniamo.

In una piazzetta lungo il fiume troviamo decine di ragazzi e anche qualche adulto che si scambiano le figurine panini di euro 2008 in un vocio molto vivace.

Ci arrampichiamo per le vie che portano su in collina dove domina la torre dell'orologio che sovrasta la città; le vie sono piccole, ed in salita ovviamente, circondate da boschi e giardini fioriti, ma si può giungere in cima anche attraverso una scalinata che sale dall'altro lato.; troviamo delle gallerie scavate nella roccia durante la guerra per nascondersi durante i bombardamenti degli alleati. La vista dalla torre dell'orologio è veramente splendida sia di giorno, che alla sera con la città tutta illuminata.

Domenica mattina la città è abbastanza silenziosa, i negozi sono chiusi e il traffico è principalmente fatto di biciclette.

Troviamo una piazza con intorno tutti i locali dedicati a don Camillo con insegne e disegni, bar, cantinetta e ristorante. Tutto molto carino.

Mangiamo da Nord See, e dalla piazza Schlossbergplatz saliamo di nuovo alla torre dell'orologio tramite la scalinata; piena di panchine ovunque ci sia posto, e con terrazze ricoperte di fiori, dalla cima si gode una vista bellissima della città

  • 898 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social