Salisburgo nel week end

28 MARZO 2008 Partenza ore 10.40 per Salisburgo,ci fermiamo dopo Modena per un panino e poi ripartiamo. Traffico pazzesco,i camion non ci hanno mai lasciato. Paghiamo il pedaggio alla fine dell’autostrada italiana sui 50euro..passiamo il confine alle 14.30 circa,ci fermiamo ...

  • di desdy_71
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

28 MARZO 2008 Partenza ore 10.40 per Salisburgo,ci fermiamo dopo Modena per un panino e poi ripartiamo. Traffico pazzesco,i camion non ci hanno mai lasciato.

Paghiamo il pedaggio alla fine dell’autostrada italiana sui 50euro..Passiamo il confine alle 14.30 circa,ci fermiamo per comprare la “vignette” (tassa autostradale austriaca di 7 euro min. X 10gg) e proseguiamo fino alla barriera dell’autostrada austriaca altre 8 euro!!Il navigatore ci dà l’ora di arrivo alle 18.

Colonne di autotreni continuano ad accompagnare il nostro viaggio,per fortuna il tempo è buono,anche se vediamo intorno a noi un po’ di neve rimasta dai giorni scorsi.

Alle ore 18.00 arriviamo all’ hotel Turnerwirt http://hotels.Discuspro.Com/Austria/Salzburg/Hotel-Turnerwirt.Html Un po’ periferico rispetto alla città,ma è tale e quale,alla foto e alla descrizione su internet .Il signore dell’albergo ci consegna le chiavi della stanza e ci indica che dobbiamo andare in un altro edificio nel cortile sul retro.Apriamo la porta e saliamo le scale fino al 2° piano,la camera è carina,sul letto ci sono i due classici piumini a sacco;il bagno è pulito,ha la vasca e un lucernaio.

Posiamo le valigie,facciamo la doccia velocemente e usciamo fuori a cena..Davanti all’albergo si può prendere il filobus n° 4 che collega il centro storico della città (ne passa uno ogni 10 min) e si può fare un biglietto x 24h.

Arriviamo a destinazione in un quarto d’ora,è ancora abbastanza giorno,quindi approfittiamo x scattare le prime foto qui.

Entriamo sulla Getreidigasse,la via dei negozi,famosa per le sue insegne storiche in ferro battuto. Fra tanti ristoranti di diverse nazionalità,ci sembra giusto sceglierne uno austriaco,il Sternbraeu (http://www.Sternbraeu.At/) che è anche la più vecchia birreria di Salisburgo.Abbiamo ordinato un secondo di carne di manzo al pepe, patate e verdure,due birre e una sacher torte..Tutto buonissimo prezzi nella media 49 Euro.

Torniamo in hotel presto,perché siamo stanchi e il filobus ci porta quasi in camera! 29 Marzo 2008 Sveglia alle 9.30,colazione e partenza x il centro storico.Percorriamo Getreidigasse e arriviamo a AlterMarkt,piccola piazza con una fontana ottagonale e con varie bancarelle di addobbi natalizi..Mi riprometto di passarci a ritorno..Ghghgh.

Proseguiamo x Residenz Platz e arriviamo a Dom platz,dove visitiamo il duomo,costruito da due architetti italiani.

Torniamo in Residenz P. Perché alle 12 si può ascoltare il concerto delle varie campane nei dintorni,un concerto effetto dolby..Ihihiih! Attraversiamo la piazza e andiamo in Mozart Platz,dove c’è la statua del famoso compositore e musicista,quindi rituale foto.

Torniamo verso il duomo e andiamo a Kapitel platz,dove si può prendere la funicolare e arrivare alla Fortezza di Hohensalzburg,costo 10 Euro a testa andata e ritorno e inclusa la visita guidata nella fortezza..Da fare perché interessante! Alle 13.00 mangiamo un arrosto di salsicce austriache nel ristorante della fortezza e dopo aver visitato le stanze principesche e delle armi,ridiscendiamo in città.

Appena scesi dalla funicolare,ci mettiamo in cerca del famoso panificio dove i frati fanno ancora il pane dai tempi antichi...Lo troviamo dopo un po’,ma ahimè è chiuso il sabato pomeriggio.

Andiamo a visitare la chiesa di San Peter e il cimitero adiacente,il più antico di Salisburgo,dove si trovano le tombe della moglie di Mozart e del padre.

Sono le 16.45 passeggiando..Passo dalla piazza che avevo visto la mattina con le bancarelle..Prendo degli addobbi tipici e faccio la foto con il signore vestito in costume tipico, torniamo verso il fiume..Lo attraversiamo e andiamo a vedere i giardini del castello di Mirabell,facciamo le foto..Siamo un po’ stanchini,quindi usciamo e ci dirigiamo verso il cafè Sacher (http://it.Viaggi.Yahoo.Com/p-guida_viaggi-1012625-cafe_sacher_salisburgo-i) che avevamo visto all’andata..Ordiniamo due cappuccini e due sacher torte con panna...Mhmhmmh..Bonaaaa! Sono le 18.15,torniamo in albergo,ci riposiamo,facciamo la doccia e alle 21 torniamo di nuovo in centro,consultiamo i ristoranti sul navigatore e scegliamo uno vicino alla chiesa di S.Peter...Abbiamo mangiato bene e serviti veloci,prezzi nella media

  • 3631 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social