Alla ricerca di Klimt

Come si afferra leggendo il titolo dell'itinerario, la destinazione di questo nuovo viaggio è stata scelta perchè la mia fidanzata ama il ritratto "Der Kuss", "Il bacio", di Gustav Klimt. Dopo una ricerca ho scoperto che lo stesso è presso ...

  • di cosmico
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Come si afferra leggendo il titolo dell'itinerario, la destinazione di questo nuovo viaggio è stata scelta perchè la mia fidanzata ama il ritratto "Der Kuss", "Il bacio", di Gustav Klimt.

Dopo una ricerca ho scoperto che lo stesso è presso il Belvedere di Vienna, così organizzo tutto e si parte.

Volo SkyEurope da Treviso (55 euro per ambedue a/r), ed albergo 4 stelle al costo di 80 euro a notte.

Il volo è perfetto, si arriva nel primo pomeriggio, poi con trenino si arriva in centro (se volete risparmiare un po’ potete scegliere quello normale e non prendere quello super reclamizzato), l'albergo invece non è un vero 4 stelle, ma un 3 stelle sopravvalutato! Comunque tutto bene, la colazione abbondante ed il trattamento molto educato e professionale da parte di tutto il personale.

Avevo organizzato quasi tutto.

Spostamenti in metro, pranzi presso i posti tipici come FiglMuller, con la Schitzer più grande d'Austria, ma il tempo restava una incognita.

Per fortuna la pioggia ci ha lasciato in pace, anche se il freddo era pungente e sulla strada vi era la neve caduta i giorni precedenti.

Il primo giorno visita al Castello di Schonbrunn, bellissimo soprattutto nel suo insieme col parco, ricco di scoiattoli.

Poi visita alla residenza imperiale di Vienna, l'Hofburg, meravigliosamente inserito nel centro della città.

E che dire dello StephansDom? Unico.

La bellezza architettonica ed artistica certamente non manca a Vienna, ma poi vogliamo aggiungere la bellezza dei tanti tipici Caffè, il Sacker, il Demel...Fra i due ho preferito il Sacker Cafè, dove ho assaggiato la torta Sacker più buona, stando ai miei gusti, e con una organizzazione, accoglienza ed uno scenario sicuramente più signorile.

Anche il Demel non è male...Ma i gusti son gusti.

Ma potrete girare e cambiarne tanti, sono tutti da vedere e provare...E se avete problemi di peso, lasciate stare i problemi e assaggiate le mille prelibatezze.

Per ultimo avevo organizzato la visita del Belvedere.

E' un'altra costruzione fantastica, con un giardino, fra i due edifici, molto curato e bello, e così ho potuto far osservare alla mia fidanzata il suo quadro preferito.

Impressione personale sul quadro...È enorme (non come la Gioconda che è piccolo) e devo dire la verità, è veramente bello.

Il modo di rappresentare le immagini da parte dell'artista è veramente unico, posso dire che mi ha affascinato. Di solito, non capendo molto di arte, non mi lascio trasportare dalle immagini che osservo, ma stavolta è stato diverso.

Le immagini che quasi si dissolvono fino a divenire un insieme di colori omogeneo ed eterogeneo assieme è favoloso. Non si capiva dove finivano le figure e dove iniziava la mano creativa dell'artista...Da VEDERE! Nel Belvedere c'erano anche tante altre opere di artisti come Monet, Manet, Van Gogh...E tanti altri. Un bel posto davvero.

Di musei, il nostro continente è ricco, ma questo luogo sicuramente si piazza bene.

Dopo 5 giorni in giro per Vienna, fra le tipiche bancarelle natalizie, osservando chiese, palazzi, strade, piazze, posso dire che la città è davvero affascinante...Ogni angolo raccontava qualcosa.

La mia fidanzata, oltre che per Klimt, è rimasta ammaliata perchè Vienna è la città di Sisì, la famosa Principessa Sissi, di cui ha voluto sapere ogni cosa.

La vedevo attenta ogni qual volta si parlava dell'imperatrice, per cui abbiamo visitato ogni cosa la riguardasse...Anche i mobili che sono stati utilizzati nel famoso film! Al ritorno entrambi eravamo ancora affascinati dal clima e dall’aria respirata, e anche se personalmente continuo a preferire Berlino e Parigi...Questa è veramente una città da visitare con la propria donna, vi ringrazierà per sempre Se volete farle un regalo andateci di corsa! Cosmo Damiano da Bologna Buon viaggio

  • 524 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social