Tour dell'Austria in auto

Quattro anni mio marito ed io abbiamo deciso di ritornare a viaggiare. Mezzo di trasporto: auto propria. Km percorsi: da Roma 2706 circa da Bolzano (andata) a Padova (ritorno) 1572 circa. Luoghi visitati: Innsbruck - Monaco - Salisburgo - Linz ...

  • di iursi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Quattro anni mio marito ed io abbiamo deciso di ritornare a viaggiare.

Mezzo di trasporto: auto propria.

Km percorsi: da Roma 2706 circa da Bolzano (andata) a Padova (ritorno) 1572 circa.

Luoghi visitati: Innsbruck - Monaco - Salisburgo - Linz - Vienna - Graz.

Budget: limitato.

Premessa: l'idea del viaggio è nata leggendo un itinerario consigliato a chi ama la moto ed è stato effettuato nel 98 quindi alcune informazioni fornite potrebbero non essere più attuali perciò si consiglia di visitare il sito www.Austria.Info per aggiornarle.

Giorno 13-6-98 la partenza: Siamo partiti da Roma alle 4,30 del mattino ed avevamo deciso che la prima tappa sarebbe stata Vipiteno(dopo circa 715 Km)se, a causa dello sciopero degli autotrasportatori non avessimo preferito proseguire per altri 130 km circa fino ad Innsbruck e risparmiare un giorno di viaggio.

Prima cosa da fare dopo aver passato il confine: acquistare un bollino che permette alle auto straniere di transitare nelle strade austriache (reperibile nei tabaccai,benzinai vicini alle froniere, uffici postali).

Ricorda: ad Innsbruck i parcheggi sono a pagamento.

Giorno 14-6-98 visita alla città di Innsbruck: Innsbrusk è capoluogo del tirolo sul fiume Inn ed è situata all'incrocio di 2 importanti vie alpine: il Passo Arlberg ed il valico del Brennero.

Il nostro albergo era in Leopoldstrasse,3 dove c'è l'arco di trionfo eretto nel 1765 in occasione del matrimonio tra il futuro imperatore Leopoldo II e Maria Ludovica.

Guardando dritto da Leopolstrasse verso l'arco di trionfo e le montagne innevate si coglie l'anima della città: calda grazie ai suoi monumenti 1) Tetto d'oro: residenza dei principi tirolesi alla quale L'imperatore Massimiliano fece aggiugere un balcone sporgente coperto con più di 2000 lastre di rame dorato 2) Torre civica: dalla quale si può vedere tutta Innsbruck 3) Helblinghaus: casa borghese in stile gotico del XV secolo decorata con stucchi del tardo barocco 4) Ottoburg: torre d'abitazione gotica costruita lungo le mura della città.

E le magnifiche chiese, i castelli, i giardini o i musei: 1) Duomo di S. Giacomo 2) Basilica e collegiata Wilten 3) Castello imperiale 4) Museo dei tiratori imperiali 5) Chiesa di corte 6) Castello di Ambras 7) Giardino di corte 8) Museo dell'arte popolare oppure fredda per il suo mondo alpino intorno a Innsbruck: 1) Funivia Hungerburg che collega Innsbruck all'altopiano omonimo 2) Funivia della Nordkette fino a Seegrube per splendita vista sulla valle dell'Inn 3) Piste da sci 4) Stadio olimpico del ghiaccio, Stadio olimpico con il trampolino per il salto, pista olimpica per bob,.

5) Zoo alpino con acquario d'acqua fredda con pesci molto rari delle zone alpine 6) Museo i mondi di cristallo di Swarowski.

Giorno 15-6-98 da Innsbruck a Monaco ( 218 Km circa): Partenza di buon mattino da Innsbruck fino a Oberammergau,cittadina della bavaria (da visitare) per proseguire con il tour dei castelli reali fatti costruire da Re Ludwing e nascosti nelle anguste montagne delle vicinanze di Monaco: Linderhof ( secondo me il più bello dei due) e Neuschwanstein (Fussen Un consiglio: portare con se giacca antipioggia e maglione pesante perché il clima è rigido e piovoso anche in estate.

Dopo la visita ai castelli arrivo a Monaco e pernotto.

Giorno 16-6-98 visita città di Monaco e partenza per Salisburgo (Km132 circa) Premettendo che Monaco, capitale della birra e della Baviera, è una città che non si visita in una sola giornata ed avendo a disposizione poco tempo, abbiamo scelto di muoverci all'interno del centro pedonale Marcelplaz dove era ubicato il nostro albergo dopo aver lasciato l'auto in garage

  • 45758 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social