BUDAPEST, VIENNA, PRAGA in 12 GIORNI FAI DA TE

Questo racconto è la seconda parte del mio viaggio,iniziato a Budapest e la prima parte si trova su sito di Tpc in Ungheria!!! VIENNA: Dopo quasi 7 ore di traghetto (siamo rimasti un’ora in una chiusa per far alzare il ...

  • di Ily13
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Questo racconto è la seconda parte del mio viaggio,iniziato a Budapest e la prima parte si trova su sito di Tpc in Ungheria!!! VIENNA: Dopo quasi 7 ore di traghetto (siamo rimasti un’ora in una chiusa per far alzare il livello del fiume) sul Danubio eccoci a Vienna. Arriviamo in hotel verso le 16, ci riposiamo un po’ e la sera andiamo subito in centro a mangiare un hot dog viennese!!!!!! Giriamo un pochino ma poi siamo costretti a ritornare in camera per la pioggia!! La mattina seguente andiamo allo Schonbrunn a vedere il castello della principessa Sissi...BELLISSIMO!!! La sala degli specchi è qualcosa di fantastico e anche i giardini sono molto suggestivi!! Il pomeriggio sul tardi andiamo a visitare nel Museum Quartier il Museo Leopold con i quadri di Klimt e Schiele. La sera andiamo a cena a una specie di fiera dove c’era il festival della musica e lì ci saranno stati una ventina di banchi con le cucine principali di tutto il mondo (italiana,austriaca,svizzera,cinese,giapponese,americana,spagnola,messicana...) dove si mangiava veramente bene e fino all’ultima sera quello è stato il nostro “ristorante” per la cena!!!!ogni sera provavamo un patto diverso,tranne italiano!!!!!!!!! Il terzo giorno andiamo subito a prendre i biglietti del pullman per Praga, poi andiamo a visitare il museo del Dott. Freud e il Belvedere che era la residenza degli Asburgo. Lì Giulio mi voleva portare sulla carrozza ma quando siamo saliti e ci hanno detto 20 minuti 40 euro siamo scesi più veloci della luce!!!!!!!!!!!!!! Pranziamo in uno dei tanti ristorantini e il pomeriggio lo dedichiamo al museo Kunsthistorisches dove ci sono Tiziano,Caravaggio,Leonardo,Klimt...E ci concediamo una sacher al cafè sacher (la pasticceria più famosa di Vienna e la torta è a dir poco eccezionale!!!!!!!!) Il nostro ultimo giorno viennese lo passiamo nella fabbrica delle palle di neve originale Perzy che si trova a Schumanngasse,87 e in giro per il centro dove vediamo la Basilica di Santo Stefano.

La mattina seguente sveglia alle 6.30 per arrivare a prendere il pullman che ci porterà a Praga... La terza parte di questo viaggio continua sul sito di Tpc in Repubblica Ceca... vi aspetto lì!!!!

  • 1765 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social