Alice & Paolo nella terra dei canguri

Australia on the road tra le magnifiche strade e panorami della Great Ocean Road, le spiagge cristalline e le tartarughe marine di Green Island, i tramonti rosso fuoco del deserto, la pioggia della foresta pluviale e le spiagge di Sydney

  • di alis86
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Oltre 3000 euro
 

Itinerario: Melbourne - great Ocean Road - Kangaroo Island - Adelaide - Ayers Rock - Cairns - Mossman - Green island - Sydney

Il sogno di una vita quest’anno si è realizzato. Fino all’ultimo non potevamo credere di aver prenotato le vacanze in AUSTRALIA!

Verso il mese di ottobre abbiamo iniziato ad informarci su internet su cosa vedere, che tour fare, i luoghi migliori da non perdere assolutamente e abbiamo stimato un budget. Dato che il viaggio prevedeva molti voli interni, l’utilizzo di macchine a noleggio abbiamo deciso anche di chiedere un preventivo in agenzia. Il costo variava in totale di pochi euro e quindi per maggior sicurezza, anche se ho sempre organizzato tutti io i nostri viaggi, quest’anno abbiamo deciso di prenotare gli alberghi, i voli e il noleggio macchine tramite un’agenzia. Per qualsiasi inconveniente in loco c’era una persona che potevamo contattare.

INFO PRATICHE

Patente internazionale: per noleggiare una macchina in Australia serve la patente internazionale, a noi l’hanno sempre chiesta. Costo 92 euro e si può effettuare presso le autoscuole.

Visti: il visto ci è stato fornito prima della partenza per formalità dall’agenzia ma non ci è mai stato chiesto.

Telefono: abbiamo attivato con la 3 l’offerta World Pass che ci permetteva di avere Internet a 5euro a settimana.

Voli: prenotati tutti con la compagnia Emirates e Qantas.

1° TAPPA: MILANO – MELBOURNE

VOLO: compagnia Emirates con due scali. Milano-Dubai (4 ore), Dubai-Singapore (2 ore) e Singapore-Melbourne. Il volo è stato lungo ma gli scali ci hanno permesso di sgranchirci un po’. Abbiamo avuto solo due ore di ritardo a Singapore per il resto tutto bene.

HOTEL: BATMANSHILL (1 notte). Hotel in centro e comodo da raggiungere in macchina dall’aeroporto. Un parcheggio privato per gli ospiti dell’hotel ma a pagamento. Le stanze erano ampie, con bagno privato e wifi gratuito.

MACCHINA: noleggiata presso la HERTZ una TOYOTA CORALLA. Ci siamo trovati benissimo, macchina ampia per due persone e cambio automatico. Abbiamo aggiunto solo il noleggio del navigatore ma con il senno di poi potevamo farne a meno visto che Google Maps funzionava benissimo.

1° GIORNO 4/08/16: partenza da Milano Malpensa alle ore 22.00.

2° GIORNO 5/08/16: in viaggio

3° GIORNO 06/08/16

Arrivo a Melbourne intorno alle 9.00 del mattino. Una volta superata la coda infinita della dogana abbiamo ritirato le valigie e la macchina. Siamo arrivati in albergo verso mezzogiorno e stanchi morti siamo crollati in un sonno profondo. Sul tardo pomeriggio abbiamo fatto una passeggiata in centro, abbiamo visto la cattedrale di ST PAUL e percorso FLINDERS STREET dove c’erano tanti locali/ristoranti. Abbiamo cenato al THE QUARTER. Ottimo ristornate, abbiamo mangiato molto bene e pagato il giusto. Dopo cena nel tornare verso l’albergo abbiamo acquistato delle provviste e dell’acqua perché il giorno dopo ci aspettava un bel tratto di strada

  • 12440 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social