Australia orientale: consigli e dritte

Tra l’Ayers Rock, Kangaroo Island, Adelaide, Melbourne, Sydney e lungo la panoramica Great Ocean Road

  • di Lurens55
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Oltre 3000 euro
 

05 - 24 Luglio 2016

Partecipanti: io e Franca

Cambio valuta in banca: 1 AUD = 0.69 € (600 AUD in contanti)

Prologo

Anche nel 2016 la vacanza sarà nell'altro emisfero. Meta l'Australia. Cosa vedere in 3 settimane inclusi i viaggi non è semplice da stabilire data la vastità del territorio. Per forza di cose bisogna limitare le tappe e fare vari spostamenti in aereo. Cominciamo a settembre 2015 a dare un'occhiata ai viaggi organizzati tanto per avere un'idea e facciamo qualche simulazione per prenotare i voli e guardiamo i costi degli hotel. Concludiamo che è abbastanza costoso. Ravanando su internet troviamo ottime recensioni dell'agenzia Viaggi in Australia gestita da due veneti (Marco e Valentina) che vivono in Australia.

Chiamiamo un numero di telefono italiano e ci rispondono dall'Australia (miracoli delle telecomunicazioni). Diciamo a Marco a grandi linee cosa ci interessa e diamo un limite di spesa e dopo un po' di giorni ci arriva via mail una dettagliata proposta di tour il cui costo è paragonabile a quello che spenderemmo a organizzarcelo in proprio.

Nell'arco di qualche settimana arriviamo a definire esattamente il giro e i tempi e a metà novembre 2015 mandiamo con un bonifico l'anticipo (4240€).

Passano i mesi con telefonate di tanto in tanto per avere chiarimenti, si leggono un po' di cose sulla fauna australiana che include un bel po' di animali piuttosto pericolosi tipo un minuscolo ragno che pare sia letale, la medusa a scatola altrettanto letale, squali, coccodrilli, ecc. Ci si documenta sul clima che sarà molto vario, per cui in valigia ci finiranno il costume da bagno e la giacca a vento. A inizio giugno paghiamo il saldo (2571€) e a metà giugno riceviamo un plico contenente un fascicolo molto ben fatto con tutti i dettagli del nostro viaggio e informazioni turistiche. Il parcheggio a Malpensa è prenotato (GP Parking). I voli sono operati da Emirates e da Qantas. In loco dovremo pagare colazioni, pasti, carburante e poco altro.

Martedì 05-07-16

È arrivato finalmente il giorno della partenza. Alle 9.30 chiudiamo casa e puntiamo il navigatore verso il GP Parking di Somma Lombardo. È un po' più fuori mano dei soliti parcheggi che utilizziamo ma ha il vantaggio che ha molti posti al coperto in cui si lascia l'auto e ci si tiene le chiavi senza sovraprezzo. Da oggi al 24 luglio 82€.

A mezzogiorno facciamo il check-in. Alle 13.25 inizia l'imbarco del volo Emirates per Dubai con un sistema ordinatissimo che evita assembramenti e code. L'A380 è immenso! I sedili ampi e comodi anche con biglietto "poveracci". A bordo dell'aereo c'è una connessione wi-fi gratis (con dei limiti) anche per la classe Economy. Sul monitor informano che da Milano a Dubai la rotta è lunga 4711 km. Alle 14.05 ci muoviamo e inizia il lungo viaggio. L'A380 è silenziosissimo (avendo comperato i biglietti a novembre e avendo scelto posti avanti è ancora più silenzioso). Voliamo a 12500 mt. E ci sono persino i film in italiano! Arriva il vassoio del pranzo. Buono a parte una salsina denominata Tomato & Piri Piri Dip immangiabile. Ore 16.10 CET sorvoliamo il mar Nero a nord di Istanbul. Poi sorvoliamo l'Iran. A parte due bambine arabe sedute nella fila di fianco molto fastidiose si viaggia bene. Arrivati a Dubai in perfetto orario. L'aeroporto è modernissimo e gigantesco. Prendiamo il trenino interno per andare al gate del volo per Adelaide. Purtroppo l'attesa è di quasi 4 ore. Da tagliarsi le vene. Il munifico aeroporto mette a disposizione giusto un'ora di connessione gratuita. Le successive ore costano sui 4 dollari l'una. Si bivacca su delle comode sedie e si passa a..

  • 19211 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social