Due pensionati in Australia

In Australia passando dall'Oceano Indiano al Pacifico, visitando le città futuristiche, deserti sconfinati e immergendosi nei vapori tropicali delle foreste pluviali e nelle magiche profondità de Mar dei Coralli

  • di gildam21
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: DUE
    Spesa: Oltre 3000 euro

Non male invece l'espresso (4 o 5 AUD un ristretto), il macchiato, il cappuccino e tutti i vari tipi di caffè nostrani molto diffusi in tutti i bar.

Come vestirsi?

K-way o giacca a vento con interno staccabile sono indispensabili, come le pedule in goretex, un buon paio di scarpe da ginnastica e le infradito, indossate normalmente anche in città dagli autoctoni. Ricordarsi il cappello e gli occhiali da sole, per il resto un abbigliamento casual con ricambi abbondanti sarà perfetto, la laudry degli hotel è piuttosto cara (12-15 dollari una polo). E' bene comunque essere equipaggiati per ogni tipo di temperatura, da quella estiva a quella invernale. Da non scordare la protezione solare: qui il sole picchia.

Vaccinazioni da fare?

Non ne sono richieste, all'Ufficio d'Igiene ci è stato detto che dal punto di vista sanitario stanno meglio di noi.

Quali sono le difficoltà del viaggio?

Sicuramente la lingua: è indispensabile conoscere almeno l'inglese basico, se si vuole andare da soli o in viaggio organizzato su base individuale.

Da non sottovalutare l'impegno fisico che l'esperienza comporta: il lungo viaggio di andata e ritorno è veramente estenuante per le ore di volo e le attese in aereoporto, ugualmente stancante è il ritmo serrato delle visite all'interno del paese, dovuto alle enormi distanze fra le varie località.

Prima di prenotare, mi rivolgo ai senior, conviene fare un franco autoesame delle proprie condizioni fisiche e della prorprie forze, bisogna precisare però che la bellezza dei luoghi ed il desiderio di conoscere agiscono da tonico e forniscono energie supplementari.

L'itinerario:

Il nostro itinerario, ricavato da un viaggio standard e modificato secondo le nostre esigenze, è durato dal 4 al 26 maggio, e prevedeva le seguenti località: PERTH, ADELAIDE, MELBOURNE, SYDNEY, AYERS ROCK, KINGS CANYON, ALICE SPRINGS, CAIRNS, GREEN ISLAND. La notte prima della partenza l'abbiamo trascorsa in un hotel nei pressi di Malpensa in modo da poterci presentare in aereoporto alle 8.00 il giorno seguente, risparmiando le forze per il viaggio. L'Hotel è l'IBiS di Cardamo al Campo che dispone di un servizio di navetta gratuìto da e per l'aereoporto.

PERTH

E' la città più isolata dell'Australia, più vicina a Giacarta che ad Adealaide, ed è situata nella parte meridionale e temperata del Western Australia di cui è capitale.

Piacevole, trendy ed emergente, è coinvolta da un intenso sviluppo edilizio dovuto ai proventi dell'industria mineraria (ferro, oro e diamanti rosa), che occupa molti dei suoi abitanti nelle industrie dislocate nei deserti settentrionali dello stato.

Adagiata lungo un'ansa dello Swan (cigno) River, è circonata da parchi e giardini, notevole è il Kings Park dal quale si gode di una vista mozzafiato su uno skyline irto di svettanti grattacieli, molto commovente è il memoriale ai caduti che si trova al suo interno. Veramente interessante è l'attiguo Botanical Garden dove si possono ammirare esemplari tipici della vegetazione e dei volatili provenienti da tutto lo stato.

Per soggiornare è da consigliare il Miss Maud Swedish Hotel (missmaudhotel.com.au), struttura di charme, confortevole, anche se un pò datata, ed il suo Ristorante, molto frequentato anche dagli australiani, dove i clienti dell'Hotel possono consumare la colazione a buffet che è inclusa nel prezzo della stanza.

Da utilizzare sicuramente i bus gratuiti: Red Cat. Blu Cat e Green Cat, che permettono di farsi un'idea della città a costo zero

  • 10217 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social