La nostra australia

Spendiamo solo una riga per ringraziare tutti quelli che hanno contribuito a realizzare questo sogno. Non vogliamo stare quì a dilungarci in racconti simil diario di viaggio che solitamente non vengono letti fino in fondo (anche perchè raramente riportano informazioni ...

  • di ilTarci
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Spendiamo solo una riga per ringraziare tutti quelli che hanno contribuito a realizzare questo sogno.

Non vogliamo stare quì a dilungarci in racconti simil diario di viaggio che solitamente non vengono letti fino in fondo (anche perchè raramente riportano informazioni utili), per cui cercheremo di dare solo dei consigli per coloro i quali vorranno recarsi in Australia. Per cui, per ogni tappa toccata, scriveremo appunti più o meno interessanti.

SYDNEY: noi consigliamo il pernottamento presso l'Hotel Amora Jamison, posizione centralissima, ovvero 5 minuti a piedi dall'Opera House ed altrettanti per Darling Harbour. Leggendo i vari cataloghi dei principali tour operator, abbiamo scoperto che con 4 pernottamenti l'hotel "regala" l'upgrade in camera deluxe. Questo vuol dire colazione, ed aperitivo (ovvero cena - bere incluso -) assolutamente gratis, che in una grande città come Sydney sono molto utili visti i costi elevati. Un piccolo esempio: mediamente la colazione costa 25 au$ ed una buona cena si aggira intorno agli 80 au$ (ovviamente a persona). Un'altra cosa che assolutamente consigliamo è la crocera di 2 ore sulla baia, con tanto di cena inclusa. Il costo è di 85 au$ a persona, ma di pietanze ce ne sono fin troppe (carne, pesce e dolci a volontà), ovviamente il bere è compreso e la vista della baia di sera dal pontile del catamarano lascia senza fiato. Se avete poco tempo per visitare Sydney e volete un mezzo di trasporto molto utile, noi consigliamo il Bondy Explorer che, partendo direttamente dal porto, vi porterà alla scoperta della parte est della city. Il costo è assolutamente abbordabile (38 au$), se si pensa che il biglietto vale dalle 8 alle 24 e lo stesso biglietto lo si può utilizzare per il Sydeny Eplorer (come il primo ma si visita la parte ovest della città) e per tutti i trasporti terrestri. Come molti altri consigliamo la visita a Manly (secondo noi meglio di Bondy) con relativa passeggiata sul lungo mare. Per quanto riguarda le principali attrazioni, l'acquario è davvero bello (soprattutto il tunnel con gli squali). Inoltre avrete la possibilità di vedere l'ornitorinco (cosa assai rara in australia). La Sky Tower non ci ha entusiasmato, forse perchè ci aspettavamo di vedere l'Opera House, aihmè nascosta da un paio di grattacieli, carino però il filmato proiettato alla fine della visita. Un'altra cosa che consigliamo è di andare sul lookout dell'Harbour Bridge (senza per forza doversi arrampicare, che per quelli che come me soffrono di vertigini è assolutamente da panico) e precisamente - se visto dall'Opera House - il pilone di sinistra. L'opera House (vista da fuori è davvero particolare), all'interno non lo è altrettanto (soprattutto se paragonata alla scala di Milano). Cmq visti i costi 35 au$ a testa non vi consigliamo la visita interna che comprende una decina di filmati videoproiettati, una sala prove (come quella dove si esibiscono gli Amici di Maria de Filippi) una sala concerti ed una sala destinata alle opere. Cmq niente di chè. Una cosa che ci ha colpito di Sydney sono i pappagalli (presenti in quantità industriale - soprattutto ai Botanic Garden -) e soprattutto i pipistrelli (sempre ai botanic garden) che sono di una specie tra le più grandi del pianeta.

MELBOURNE: causa aereo perso l'abbiamo visitata in poche ore. Non ci è sembrata bellissima, cmq consigliamo una visita alla stazione ed una passeggiata sul fiume. Per chi avesse tempo andare anche al mercato dove si trova davvero di tutto. Per la cena fatevi sempre consigliare dalla portineria, noi siamo andati un una minuscola e suggestiva vietta zona Chinatown (Hardware Street), molto somigliante alla nostra "Brera" per chi conosce Milano

  • 2367 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social