Australia: bello e cattivo tempo

Siamo reduci dal nostro viaggio di nozze in Australia, dove abbiamo trascorso 4 settimane. Più che un diario di viaggio, volevo segnalare i posti che abbiamo visitato e le impressioni positive e putroppo anche negative che questi ci hanno suscitato, ...

  • di StefanoBet
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Siamo reduci dal nostro viaggio di nozze in Australia, dove abbiamo trascorso 4 settimane.

Più che un diario di viaggio, volevo segnalare i posti che abbiamo visitato e le impressioni positive e putroppo anche negative che questi ci hanno suscitato, FACENDO COSì IL BELLO E IL CATTIVO TEMPO.

Siamo partiti il 16 settembre 2007 dall'aeroporto di Milano Linate con volo Lufthansa fino a Francoforte e da lì con volo Qantas per Singapore e poi Sydney. Voli regolari e puntuali.

Le tappe del nostro percorso sono state queste: - SYDNEY: 2 gg. La città ci è piaciuta moltissimo, lo scorcio sulla baia con l'Opera House e l' Harbour Bridge è stupendo.

L'atmosfera è rilassata nel Royal Botanic Garden ed è bellissimo passeggiare lungo la baia attraverso i caffè all'aperto.

Dal punto di vista storico è ovvio che non ha nulla da dire, ma è comunque bello passarci almeno 3 gg. Per visitare i dintorni tra cui le Blue Mountains (cosa che noi non abbiamo avuto il tempo di fare) Siamo riusciti a visitare la spiaggia di Manly Beach a 30 min. Di traghetto dal Circular Quay di Sydeny da dove partono traghetti a tutte le ore della giornata. Il luogo è molto carino e come per Sydney piacevole per una bella passeggiata al sole.

VOTO: 10 - MELBOURNE/PHILLIP ISLAND/GREAT OCEAN ROAD: Con volo interno Qantas siamo volati da Sydeny al mattino presto e abbiamo raggiunto Melbourne verso le 11,30.

Alle 13.30 avevamo prenotato dall'Italia un'escursione a Phillip Island per vedere anche la parata dei pinguini. L'escursione è piacevole anche se realmente non eccezionale: sulla strada per Phillip Island ci si ferma in diversi punti di attrazione tra cui il Koala Reservation Centre dove si ammirano i koala e in una zona di costa frastagliata molto suggestivo.

La parata dei pinguini invece volevo sconsigliarla: si arriva intorno alle 18, ci si siede su delle piccole gradinate in cemento in attesa che questi piccoli pinguini escano dal mare tempestoso e rientrino nelle loro tane. E' severamente vietato filmare o fare foto (i controlli sono rigidissimi) e dopo una lunga attesa escono dal mare questi pinguini piccolissimi (più dei gabbiani) ad una distanza di 40/50 mt. Dalle tribune...Passeggiando su passerelle in legno è possibile vederli molto più da vicino, ma secondo noi la cosa è perdibilissima e non giustifica l'escursione a Phillip Island di una giornata, che può essere benissimo evitata.

VOTO PHILLIP ISLAND: 6 La giornata successiva avevamo in programma (sempre prenotata dall'Italia) l'escursione in pullman sulla Great Ocean road. Partenza alle 8.30 da Melbourne si raggiugne dopo un' ora e mezza la strada costiera a Torquay. Ci si ferma in diversi punti ad ammirare il panorama, molto bello, di questa strada sulla costa frastagliata bagnata dall'oceano impetuoso.

Dopo una sosta ad Apollo Bay per il pranzo, nel pomeriggio si raggiunge uno dei luoghi più spettacolari d'Australia: i Dodici Apostoli e Loch Ard Gorge.

I Dodici Apostoli sono una meraviglia della natura, faraglioni di roccia che si sono staccati dalla terra forma per via dell'erosione dell'acqua e della forza del vento. La giornata è nuvolosa e tira un vento allucinante, ma pensiamo che questo sia il tempo ideale per questo tipo di paessaggi. Una volta visitati dalla costa i Dodici Apostoli ci si sposta in pullman un pò più avanti e si possono ammirare gli archi di Loch Ard Gorge, meno famosi dei Dodici Apostoli ma per questo non meno belli di questi.

Si rientra in serata a Melbourne intorno alle 22.00 VOTO GREAT OCEAN ROAD: 10 Melbourne l'abbiamo utilizzata solo come punto di appoggio per queste due escursioni per cui non l'abbiamo visitata. Da quel poco che abbiamo visto però si intuisce che si tratta di una città industriale, meno caratteristica di Sydney e molto anonima

  • 6165 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social