Magia Australiana

Questo racconto non potrà mai trasmettere in maniera esaustiva le emozioni che abbiamo provato durante questo meraviglioso viaggio. Partenza da Venezia via Singapore e dopo due giorni di viaggio sbarchiamo a Sydney. La città è veramente fantastica con immensi spazi ...

  • di Pesciolina74
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Questo racconto non potrà mai trasmettere in maniera esaustiva le emozioni che abbiamo provato durante questo meraviglioso viaggio.

Partenza da Venezia via Singapore e dopo due giorni di viaggio sbarchiamo a Sydney.

La città è veramente fantastica con immensi spazi verdi ed una baia che lascia senza fiato.

Ci sono moltissime cose da fare e vedere ma consiglierei di prendere il traghetto per andare a Manly (permette una meravigliosa gita sulla baia) e di avventurarsi nel BridgeClimbing ossia la scalata dell' Harbour Bridge. L'escursione è un po' costosa ma ne vale veramente a pena... La vista dall'alto è da togliere il fiato.

La seconda tappa del nostro viaggio prevedeva Melbourne, città molto bella ma molto fredda (in giugno c'erano due gradi alla mattina). Probabilmente va vista durante l'Estate australiana quando i molteplici locali sul fiume Yarra si animano.

Terza tappa: Great Ocean Road Si tratta di una delle più famose e spettacolari strade costiere del mondo che collega Melbourne ad Adelaide. Consiglio di non prenotare nulla; lungo la strada si trovano moltissimi motel o più caratteristici b&b. Noi l'abbiamo fatta in tre giorni ma forse valeva la pena soffermarsi un giorno in più. Da non perdere la visita ai Dodici Apostoli, ad ISLAND BAY e una passeggiata nella foresta pluviale.

Non stupitevi poi se il vostro orologio va indietro di 30 minuti... Tra Sydney ed Adelaide il fuso orario è di mezz'ora!!! Quarta tappa: Kangaroo Island...Imperdibile.

In questa isola, a soli 20 minuti di volo da Adelaide, sono riunite quasi tutte le specie animali che si possono trovare in Australia. La cosa più affascinante è che tutti gli animali sono allo stato brado. Noi in due giorni di soggiorno abbiamo visto i canguri, i leoni marini, le otarie, i delfini, i koala ed anche i pinguini. L'impressione è quella di essere all'interno di Jurassic Park!!! Quinta tappa: Safari nel deserto.

Premetto che nè io né mio marito siamo dei campeggiatori quindi eravamo un po' preoccupati per cosa poteva attenderci in questa piccola avventura... Invece è stata una delle parti più emozionanti del viaggio.

Noi abbiamo scelto il Safari di cinque giorni in campi tendati permanenti organizzato dalla OUTBACK SAFARI ADVENTURE. Si viaggia in minivan 4x4 e si pernotta ogni sera in un campo diverso dove vi sono tende già montate con all'interno brandine confortevoli e soprattutto doccie calde.

L'unica cosa. Attenzione allo sbalzo termico. La notte faceva veramente freddo mentre di giorno si raggiungevano i 25/30 gradi.

Ogni giorno abbiamo visitato posti diversi e non solamente Uluru che per quanto affascinante non è nulla in confronto a ciò che abbiamo visto nelle tappe successive. La salita al Kings Canyon è imperdibile così come Palm Valley oppure i cieli stellati dei Mc Donnel Ranges. Ovviamente questo tipo di soluzione richiede un mimimo di spirito d'adattamento ma vi assicuro che le emozioni che abbiamo provato ci hanno ripagato del disagio.

I colori del Deserto Australiano riempiono gli occhi e l'anima; il rosso di Uluru che varia con il passare dei minuti, il bruno dei Mc Donnel Ranges, il verde delle palme che crescono a Palm Valley, l'azzurro del cielo terso ed i colori delle albe e dei tramonti rimarrano per sempre impresse nella nostra mente.

Alice Springs invece è stata una delusione, effettivamente è solo un posto di passaggio prima di avventurarsi nel Red Centre. L'unica cosa che val la pena di fare è l'Outback Balloon ossia il giro in mongolfiera all'alba; se non avete mai provato l'esperienza della mongolfiera è veramente divertente. L'unica cosa : attenzione agli abiti che indossate. Il freddo alla mattina è pungente e poi alla fine del volo tutti assieme si ripiega la mongolfiera e vi assicuro che ci si sporca moltissimo

  • 805 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social