Assisi e dintorni

Oasi di pace e tranquillità

  • di CaLiDaDu
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Quest'anno, insieme ad una coppia di amici, decidiamo di trascorrere il ponte del Primo Maggio in Umbria, scegliendo come base Assisi. Soggiorniamo alla Residenza Cielo e Terra, che si trova a Rivotorto, a pochissimi chilometri da Assisi e da Santa Maria degli Angeli. Non potevamo sperare in un posto migliore: ottimo rapporto qualità/prezzo e posizione strategica. Partiamo in macchina da Cuneo alle ore 8.00 e arriviamo al b&b poco dopo le 15.00.Iniziamo la visita cominciando proprio da Assisi che raggiungiamo in macchina in pochi minuti (ci sono parcheggi gratuiti molto comodi fuori dalle mura, collegati al borgo con scale mobili). La Chiesa di Santa Chiara colpisce per la sua semplicità e per il bel panorama che si può ammirare dalla piazza. Proseguiamo verso il centro passando dalla Piazza del Comune, con il suo Tempio di Minerva e Palazzo del Priore per poi raggiungere la Basilica di San Francesco, semplicemente stupenda dentro e fuori, da togliere il fiato!

Arriva l'ora della cena e, dietro consiglio di un amico, prendiamo la macchina per spostarci verso l'Eremo delle Carceri e cenare all'osteria La Stalla, locale rustico dove fanno una buonissima carne alla brace. Da provare!

Il giorno seguente lo dedichiamo ai dintorni di Assisi, incominciando dal Santuario di Rivotorto dove è conservato il Sacro Tugurio del Santo, passando per la Chiesa di Santa Maria degli Angeli con la Porziuncola e, infine, torniamo ad Assisi per visitare l'Eremo delle Carceri, vera oasi di pace e tranquillità tra i boschi, San Damiano e la Chiesa di San Rufino. Avendo ancora a disposizione mezza giornata, decidiamo di spostarci nella vicina Spello: borgo molto carino e curato, in cui mi riprometto di tornare in occasione dell'Infiorata. Sembra una bomboniera, con i suoi fiori, i vicoli, le facciate in pietra..insomma, merita sicuramente una passeggiata!

La giornata termina con una cena favolosa proprio a Spello, all'Osteria di Dadà: cibo ottimo, genuino a prezzi davvero bassi!

Il terzo giorno purtroppo piove molto e lo dedichiamo a Perugia che raggiungiamo in 20 minuti circa. Il parcheggio è gratuito appena fuori dal centro città collegato comodamente grazie al Minimetrò.

Perugia è una splendida ed elegante città in cui basta passeggiare per respirare la sua atmosfera. Assolutamente da non perdere la piazza della Fontana, il Duomo, la Rocca Paolina (splendido esempio di città sotterranea), il Palazzo dei Priori con la Sala dei Notari, il Belvedere, ma anche il pozzo etrusco e l'acquedotto.

Dopo aver visto i monumenti principali, ci dirigiamo verso Spoleto, città che mi è rimasta nel cuore! Il punto informazioni turistiche ci fornisce di pianta della città, indicandoci gli orari di apertura e i costi dei vari monumenti. La piazza e il Duomo sono davvero bellissimi, così come il centro, le sue chiese romaniche, i suoi vicoli. Merita anche la visita alla Casa Romana (biglietto di Euro 4,00) e al Teatro romano (biglietto di Euro 4,00).

Purtroppo non abbiamo tempo per visitare anche la Rocca nè il ponte... sarà la scusa per tornarci di nuovo! Stanchi, ma felici rientriamo al b&b per la cena per uscire nuovamente verso le 21.30 ed ammirare Assisi by night.

Quarto ed ultimo giorno di vacanza, purtroppo. Pensiamo di iniziare a fare un po' di strada verso casa e di fermarci ad Arezzo. La città toscana si è subito rilevata una scoperta! Il centro storico medievale è davvero molto caratteristico, possiede una chiesa più bella dell'altra a partire dalla Chiesa di San Francesco con la cappella affrescata da Piero della Francesca (il cui costo di visita è di Euro 8.00), la Pieve di Santa Maria, il Duomo, la Chiesa di San Domenico con il crocefisso di Cimabue. Peraltro, il primo week end del mese si tiene un caratteristico mercatino dell'antiquariato. Ci sarebbe ancora tanto altro da visitare, come la casa del Vasari e del Petrarca, ma il tempo è ormai agli sgoccioli e ci tocca ripartire, tristi per la vacanza appena conclusa, ma con gli occhi pieni di bellezze e opere d'arte!

  • 20883 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social