Viaggio in argentina

Ciao a tutti gli amici di turisti per caso,quest'anno per ben due volte, mi sono recato in Argentina,in febraio con mia moglie e in maggio da solo. Prima una piccola sintesi sul costo dei biglietti aerei nei due viaggi effettuati ...

  • di Gino Greco
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Ciao a tutti gli amici di turisti per caso,quest'anno per ben due volte, mi sono recato in Argentina,in febraio con mia moglie e in maggio da solo. Prima una piccola sintesi sul costo dei biglietti aerei nei due viaggi effettuati il primo con la mia meta' effettuato con la compagnia di bandiera il che devo dire a parte la paura di qualche sciopero cosa normale per L'Alitalia e proceduto tutto ottimamente il costo equo 750 eur.

Cadauno.Mentre in maggio ho dovuto optare per la com.Iberia anche essa ottima e perche' nonostante ambedue gli aerei fossero vuoti l'alitalia non mi ha concesso il biglietto scontato, per la pecca dei 19 giorni di prenotazione mentre l'iberia con 24 ore prima me lo ha concesso cosi nell' volo eravamo si e no 50 persone lo steso l'alitalia che pero a perso il mio. Come si puo' risollevare dal deficit? Ma torniamo a noi col viagio partiti da Milano arriviamo in perfetto orario a Buenos Aires la dove sono venuti dei miei amici a prenderci, come e loro abitudine all' arrivo a casa si iniziano i festegiamenti e cosa non manca mai? ma certo l'assado e le enpanade il ciorriso e cosi via alla grande, io ormai sono abituato ma mia moglie viene colta di sorpresa da queste usanze, e viene colpita dall'ospitalita di questi miei amici tutti di origine Italiana.

La mattina dopo dopo aver salutato tutti i vicini e il resto dei conoscenti , si parte per un giro nel centro il solito giro: casa rosada av. Florida ecc. Dopo essere andati a puerto Madero a pranzo in uno dei soliti ristoranti tenedor libre, molto stanchi rientriamo a casa, gia' l'indomani si parte per le cascate dell' iguazu'. Non le descrivo in quanto se non si vedono non si puo' capire,bisogna propio andarci di persona.

Al rientro a B.AIR. Dopo un giorno di riposo, partenza per Mar del Plata con visita delle vicine localita,interessante e da vedere la sierra del padre la dove ogni visitatore lascia come voto un fazzoletto con il propio nome, e inutile descrivere quanti metri di fazzoletti ci sono,tantissimi. Dopo esserci preso tanto sole( il mare non e il massimo) dopo circa una settimana rientro a B.Aires, con gita a Gualeguazu' nella provincia di entre Rios dove abbiamo assistito ad un carnevale che non a nulla da invidiare a quello di Rio de Gianero. poi nei gioni a seguire un continuo scioping per i vari ipermercati il piu' bello secondo me e l'unicenter che si trova sulla panamericana se andate a Buen. Aires non mancate una visita e veramente stupendo e se aquistate fatevi rilasciare la ricevuta tax free cosi all'aeroporto riceverete indietro tutta l'iva e in contanti.

Come poi tutte le vacanze che finiscono il rientro in Italia lasciando il cuore in quei meravigliosi posti, che abbiamo visitato.

Partenza in perfetto orario,arrivo a Milano con una forte nevicata pazzesco noi abronzati al massimo e tutto intorno a noi neve e un freddo boia, pero ci a fatto capire che la vacanza era veramente finita .

un saluto a tutti gli amici. se volete qualche consiglio scrivetemi pure saro lieto di consigliarvi per il meglio del resto sono cinque anni che vado, e non sapete quante cose ci sono da vedere anche vicino a Bue. Aires. Nuovamente ciao G I N O

  • 743 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social