Andorra=inquinamento

Una sola giornata passata ad Andorra. Eravamo giunti la sera prima dalla Francia, ammirando il bel paesaggio costituito dai Pirenei con mucche al pascolo. Qui non vi sono stazione dei treni ed aeroporto, la strada per arrivarci, l'unica, è spesso ...

  • di Enrico 9
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro

Una sola giornata passata ad Andorra. Eravamo giunti la sera prima dalla Francia, ammirando il bel paesaggio costituito dai Pirenei con mucche al pascolo. Qui non vi sono stazione dei treni ed aeroporto, la strada per arrivarci, l'unica, è spesso trafficata. Mancano alcuni giorni a ferragosto, senza prenotazione, giriamo tra Francia e Andorra un paio di ore, poi finalmente troviamo un piccolo albergo con 2 camere libere. La mattina seguente la passiamo ad Andorra La Vella, cittadina che vive principalmente su di una strada, trafficatissima, molti ovviamente gli spagnoli ed i francesi, zeppa di supermercati e negozi di ogni genere, e mi pare molte banche. I prezzi mi sono poi sembrati simili a quelli spagnoli; qui è tutto esentasse, ma i commercianti ci marciano; Andorra non è bella, ed è pure inquinata, mentre i dintorni sono piacevoli. Si possono visitare la chiesa ed il parlamento ( Casa de la vall). Si parla ovviamente francese e spagnolo, e credo che non valga la pena partire apposta per visitarla, se invece sei nei pressi...

  • 2342 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social