Capodanno in Andalusia

Tour (in treno) di sei giorni per le città dell'Andalusia e poi capodanno a Cordova

  • di Marjlor 2012
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4 adulti +2 ragazze di 14 anni
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

Ringrazio tutti i viaggiatori di “Turisti per Caso” per le utili informazioni da me utilizzate per organizzare una vacanza dal 29 dicembre al 3 gennaio 2012 a Granada-Cordova-Siviglia con aereo e treno. Con il mio diario di viaggio vorrei contribuire dandovi ulteriori informazioni ed utili consigli.

Gruppo composto da due famiglie: 4 adulti (dai 40 ai 50 anni) e 2 ragazze di 14 anni.

Partenza da Milano-Linate ore 8.00 per Madrid (sconsiglio il nuovo parcheggio, comodo ma caro, 145 € per 5 giorni, noi abbiamo scelto uno più economico a 75€ vicino al luna- park dell’Idroscalo). Siamo atterrati alle 10,30, il tempo di consumare un panino ed è giunta l’ora (11,50) di imbarcarci sull’aereo per Granada dove abbiamo pernottato all’hotel Vincci (stile moderno). Consigliamo per:

· Il costo (4 stelle 47€ camera matrimoniale, pulito e personale gentile)

· Ottima posizione, dall’aereoporto si raggiunge con l’autobus, il centro dista 10 minuti a piedi, la stazione ferroviaria si trova a 5 minuti di passeggiata.

Non mi dilungherò a raccontare le bellezze di Granada, confermo quanto scritto dagli altri viaggiatori.

Consigli

Prenotate i biglietti per l’Alhambra (stupenda!) in internet, poi giunti a Granada raggiungete il negozio in Calle Reyes Catolicos 40 (in centro) e dall’emittrice automatica stampate il cartaceo eviterete almeno una fila all’Alhambra. Ricordatevi di portare la carta di credito con la quale avete pagato i biglietti.

Ristoranti scelti:

-Oliver, adatto per tapas ma anche con sala per cenare, eccellente. Confermiamo recensione sul sito TripAdvisor

-Jiardines de Zoraya cena con spettacolo di flamenco. Organizzazione a livello turistico, comunque noi siamo rimasti soddisfatti del luogo (quartiere Albaicin, molto caratteristico), del locale (raggiungibile con il bus n.31), del cibo per qualità quantità e prezzo (40€ compreso sangria aromatizzata con cannella, buonissima!). Per le ragazze abbiamo speso 20€ per cotoletta, patate fritte “casalinghe”, insalata, creap al cioccolato, bibita.

Se potete visitate l’Alhambra (dall’arabo: “castello rosso”) di mattino e nel tardo pomeriggio il quartiere di Albaicin perché dal Mirador di S. Nicolas potrete osservare “il castello rosso” al tramonto: è incantevole!

P.S. Il quartiere di Albaicin a noi non è sembrato pericoloso per scippi o aggressioni come ho letto su alcuni diari, le stradine sono percorse da molti turisti e studenti.

Il sabato 31 soddisfatti di quanto visto, siamo partiti in treno per Cordova (34,50 € ma a seconda dei periodi si possono trovare delle offerte) con i posti prenotati da Milano. Ho acquistato i biglietti in internet: cavour@ilgirasoleviaggi.it (dal sito ufficiale della renfe non è facile acquistarli).

Il paesaggio del percorso è un po’ monotono: colline, uliveti, casette bianche. Ma seduti sulle comode poltrone ci siamo rilassati e riposati. Per la fine dell’anno ci siamo regalati una notte all’hotel La hospederia el Churrasco, situato in centro vicino alla Mezquita, un 3 stelle molto particolare.

Questa città è piaciuta a tutto il gruppo ci è sembrata più turistica ed allegra rispetto a Granada. Nel pomeriggio del 31 abbiamo camminato 3 ore per le stradine che attraversano la Juderia (il quartiere ebraico) ma non siamo riusciti a visitare i monumenti. Attenzione: dalle 13,30 del 31/12- alle ore 9,00 del 2/1 Esta' todo cerrado!

Ma con sorpresa, la mattina del 1 gennaio alle 10,30 (…ci siamo coricati alle 3! Cosa si fa per la cultura!) siamo riusciti ad entrare gratuitamente nella splendida cattedrale (aperta solo per la messa)

Annunci Google
  • 5103 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Stefanocruciani
    , 20/10/2014 18:01
    Il video dell'ultimo viaggio a Granada! Check it out! http://youtu.be/SbCOuNF6Jq0

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social