Amsterdam: quattro nonni fra bellezze, arte e biciclette

Anche se decimati, il gruppo Amici in Viaggio parte alla volta di Amsterdam!

  • di ALBERTO59
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Salve a tutti, anche quest'anno abbiamo deciso di partire anche se il gruppo è stato dimezzato per motivi vari... ma noi imperterriti abbiamo deciso per Amsterdam. Gestito la prenotazione tramite expedia. Passo a raccontarvi la nostra esperienza. Partiti dall'aereoporto di Bologna con volo Air dolomiti 6.40, scalo a Monaco e arrivo puntuali a Schipol alle ore 6.40 (complimenti alla compagnia Air Dolomite). Dalla Stazione di Schiphol, potete raggiungere Amsterdam, tramite treno, che si prende sotto l'aeroporto ogni 10/15 minuti. Il biglietto può essere fatto presso le biglietterie automatiche oppure presso gli uffici Della NS vicino al meeting Point. Attenzione i biglietti del treno non possono essere acquistati a bordo, e ricordate sempre di passarli sui lettori prima di salire... le multe arrivano anche a € 35. Arrivati alla station central, sulla ci siamo recati a fare l'abbonamento presso la GCB TICKETS & INFO sulla sx davanti alla stazione: € 26.00 per 7 giorni (ricordarsi sempre di obliterare l'abbonamento sui lettori ottici prima di salire sul tram e prima di scendere). Scaricatevi l'applicazione TRASPORTI DI AMSTERDAM sul cellulare, perfetta per sapere tutti gli orari e spostamenti per tram, treno e metro. Ricordate che il mezzo migliore per muoversi è il tram, e che l'abbonamento è valido per tram. metro e bus.

Tramite il Tram N. 02 siamo arrivati al WEST SIDE IN HOTEL. a circa 10/15 minuti da piazza Dam, lasciati i bagagli siamo subito ritornati in centro. Amsterdam è una città molto giovane, la prima cosa che ci ha colpito, ovviamente sono le biciclette... attenti perché sulle piste ciclabili ai lati di in ogni via è un continuo passaggio... a qualsiasi ora. Quindi abbiamo girato la piazza, molto bella, fatto una visita ai magazzini a 5 piani DE BIJENKORF... girovagato sui canali tanto per prendere confidenza con il centro, e cena presso ILSEAFOOD BAR SPUI... FANTASTICO, ECCEZIONALE, pesce e location da favola. Ovviamente usciti dal ristorante ci siamo recati al quartiere a luci rosse.... con le signorine in abiti sexy su ogni vetrina che cercano di adescarvi. Lì potete visitare il EROTIC MUSEUM e il SEX MUSEUM.

Il secondo giorno ci siamo recati al KEUKENHOF. Un parco immenso bellissimo, dove si possono ammirare i tulipani in tutti i suoi colori e in tutte le sue geometrie. Per arrivarci, prendere il treno dalla stazione centrale, tornare in aeroporto e presso il loro point. Molto visibile, potete fare i biglietti e prendere il bus. Ovvio che questo parco con i tulipani è da visitare nel periodo marzo/maggio. La sera ci siamo recati nel quartiere DeJoordan, zona turistica e commerciale, e fra l'altro molto bella, dove potete fare shopping.

Terzo giorno

Sempre in treno ci siamo recati a ZANSE SCHANSE per ammirare i mulini a vento, mangiare cioccolata, visitare la fabbrica di zoccoli e dove viene fatto il formaggio, con tanto di assaggi: il paese, una volta di pescatori, piccolissimo è veramente una chicca e il paesaggio con i mulini a vento molto suggestivo. Tornati nel pomeriggio in centro abbiamo fatto la visita alla casa di Anna Frank. Esperienza molto profonda da fare e da vivere... COSA IMPORTANTE FATE I BIGLIETTI VIA INTERNET PRIMA DI PARTIRE, perché rischiate di fare file lunghissime... noi avevamo i biglietti e siamo subito entrati.

Quarto giorno

Visita al MUSEO DI VAN GOGH, anche in questo caso fate i biglietti in via internet prima di partire... file lunghissime. Che dire FANTASTICO, IMPERDIBILE, con l'audio guida che spiegava in italiano ogni opera abbiamo potuto ammirare dei capolavori unici. Quindi da fare! Per resto giornata libera, shopping e girovagato in centro

  • 3403 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social