Assisi accessibile

  • di ROTEX
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 1
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Era da molto tempo che volevo visitare Assisi, poi per un motivo o per un altro ho sempre rimandato, essendo a Perugia per lavoro riesco finalmente ad andare ad Assisi. Dopo aver srotellato per Perugia e faticato non poco ero consapevole che non era per nulla comoda per le “rotelle”, la possibilità di muovermi all’interno delle mura con l’auto ha reso tutto più agevole. I monumenti e le basiliche principali sono accessibili e si può parcheggiare con l’auto in modo comodo, poi certo se si vuole passeggiare per le vie bisogna armarsi di muscoli per affrontare le salite, che da soli sono praticamente impossibili da superare.

Assisi è meravigliosa, quando la si guarda arrivando da Santa Maria degli Angeli, pare una bomboniera. Resto senza parole guardando la Basilica di San Francesco e tutto il panorama e la vista che lo circonda. Certo le vie in questo periodo sono piene di turisti al punto da sembrare caotica, per girarla con le rotelle ho usato: http://www.assisiaccessibile.it/, un sito fatto molto bene e che da un aiuto sostanziale per visitare Assisi.

Sono stato attratto dai dintorni di Assisi e dalla sue campagne colorate e tranquille, mi sarebbe piaciuto fermarmi in un dei molti cascinali che vi sono tra la campagna colorata di primavera. Mi ritrovo anche a passeggiare all'interno del cimitero di Assisi, mi piacciono i cimiteri non li trovo per nulla spettrali, anzi sono dei posti sempre pieni di pace, in cui il silenzio e il rispetto mi emoziona, così come ricordare persone che non ho mai conosciute e che non ci sono più.

  • 3274 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social