Syusy alla radio

Ciao, ho sentito oggi Syusy su Radio1 e devo dire che sono proprio d'accordo con lei, anche secondo me bisogna promuovere il turismo "alternativo" e "minore" senza per questo rinunciare a visitare i siti di maggior interesse. Io mi occupo ...

Ciao, ho sentito oggi Syusy su Radio1 e devo dire che sono proprio d'accordo con lei, anche secondo me bisogna promuovere il turismo "alternativo" e "minore" senza per questo rinunciare a visitare i siti di maggior interesse.

Io mi occupo di turismo alternativo e giovanile perché da più di 20 anni gestisco ostelli per la gioventù a Firenze e dintorni e proprio ai miei ospiti spesso suggerisco itinerari diversi e "off the beaten tracks" (per es. Le location dove hanno girato i film, faccio anche un corso all'università di Firenze in cui parlo dei movie-tours e dei paesaggi toscani nei film e negli spot). Insomma se qualche volta foste interessati a un itinerario nei dintorni di Firenze, sulle colline, nel territorio comunale di Bagno a Ripoli, dove attualmente gestisco un ostello monastero del 1200, sono a disposizione: nei dintorni ci sono cose bellissime che nessuno vede perché ovviamente l'attrattiva di Firenze è molto forte e il tempo non è molto. Ciao e continuate così (magari come ha detto Syusy, dedicandovi un po' di più al nostro bel paese): Franco

  • 33 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social