Libro: "Con Cuba nel Cuore"

La mia storia autobiografica è pubblicata tramite il sito di Lulu e si può vedere l'anteprima o acquistare alla pagina http://www.lulu.com/content/516066 Quando un viaggio ti può cambiare la vita..... Nel 1997 Stefano, fa una settimana di vacanza A Varadero (Cuba), ...

La mia storia autobiografica è pubblicata tramite il sito di Lulu e si può vedere l'anteprima o acquistare alla pagina http://www.Lulu.Com/content/516066 Quando un viaggio ti può cambiare la vita...

Nel 1997 Stefano, fa una settimana di vacanza A Varadero (Cuba), in uno dei tanti villaggi turistici dell'isola.

E' la prima volta che visita Cuba, e tutto farebbe pensare ad una normale vacanza fino a che non incontra per caso Yanizia, una ragazza Cubana, (di Holguin), in vacanza a Varadero.

Inizialmente pare un incontro destinato a durare lo spazio di un paio di giorni, dopodichè i 2 protagonisti ritorneranno nelle rispettive località.

Però rimane uno scambio di indirizzi a tenere un legame apparentemente flebile...

Da qui inizia una scambio di lettere e telefonate, fino a che Stefano decide di tornare a Cuba andando per una settimana a casa di Yanizia.

La storia si intensifica, prima i tentativi di Stefano di portare la ragazza in Italia per turismo e poi la decisione improvvisa: Il matrimonio.

Qui inizia un altra storia, tra alti e bassi i 2 protagonisti proseguono il loro cammino, con continui viaggi tra l'Italia e Cuba, incomprensioni e momenti di crisi.

Nonostante tutto però il legame si dimostra più forte delle differenze tra i 2 paesi, ed oggi, a distanza di quasi 10 anni, la famiglia si è allargata, ed una piccola Italocubana ha rafforzato la loro storia d'amore.

Un libro che si snoda tra le curiosità dell'Oriente Cubano ( la trama Cubana si svolge soprattutto ad Holguin) ed un appassionata storia d'amore, (per adesso) a lieto fine Stefano Guastella

  • 90 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social