Cronisti per Caso

Turisti per Caso, già da tempo conosciamo la vostra sorprendente interattività e leggiamo con interesse tutti gli <a href='http://www.turistipercaso.it/viaggi/default.asp'>itinerari di viaggio</a> e le recensioni che mandate. Tra gli itinerari ne abbiamo rintracciato uno scritto da Pepa C. Che ci ha ...

Turisti per Caso, già da tempo conosciamo la vostra sorprendente interattività e leggiamo con interesse tutti gli itinerari di viaggio e le recensioni che mandate.

Tra gli itinerari ne abbiamo rintracciato uno scritto da Pepa C. Che ci ha colpito perché è un vero e proprio articolo di cronaca scritto in modo magistrale e ineccepibile dal punto di vista giornalistico. Pepa (che è una Turista per Caso storica, presente tra le nostre pagine fin dai primi giorni di nascita del sito) ci dà quindi il La per lanciare un'iniziativa che meditiamo da un po': i Cronisti per Caso.

Sappiamo che, come lei, tra voi ci sono molti altri navigatori con talento giornalistico: abbiamo deciso di riservare ai vostri articoli e inchieste uno spazio tra i tam tam. Inviateci nel Posta e Risposta i vostri contributi con soggetto della mail "Cronisti per Caso". L'importante è che abbiano un taglio giornalistico: non ci aspettiamo racconti letterari, né doppioni degli itinerari di viaggio, ma servizi di attualità e approfondimento, documentati e con fondamento in modo più o meno stretto legati al turismo e al viaggio. Parlateci della puntualità dei treni e degli aerei, o dei vantaggi e svantaggi dei viaggi last minute, delle insidie dei lowcost, o dello stato di salute della ristorazione italiana... Oppure raccontateci un fatto, un evento, un'iniziativa. Sceglieremo gli articoli più belli e daremo loro lo spazio che meritano.

La Redazione

  • 170 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social